Come studiare lo spagnolo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:12:19 05-01-2011

Studiare una lingua è sempre una scelta giusta soprattutto se dovuta non solo a ragioni legate all’arricchimento del proprio patrimonio conoscitivo, ma anche a ragioni di carattere professionale o a motivi di studio.
Purtroppo spesso accade che i buoni propositi iniziali si esauriscano davanti alle prime difficoltà tra cui non bisogna sottovalutare i metodi didattici utlizizzati che spesso presentano scarsa interattività e un coinvolgimento minimo dello studente.
Un altro aspetto che chi decide di studiare una lingua non dovrebbe mai sottovalutare, è legato al fatto che i corsi tradizionali richiedono la presenza fisica del discente, questo comporta sovente la rinuncia a seguire le lezioni per l’impossibilità di conciliare lo studio con altre attività.

ESPERIENZE PERSONALI: Per i motivi descritti ero alla ricerca di un corso che mi permettesse di poter affrontare lo studio dello spagnolo senza dover essere costretto a recarmi fisicamente in un’aula di un istituto per seguire delle lezioni.
Oltre a questo aspetto pratico ho considerato anche l’aspetto economico in quanto per un ciclo di 40 lezioni da tenersi in aula ad orari prestabiliti mi è stata chiesta una cifra superiore ai 1000 euro.
Ho deciso pertanto di seguire il “Corso di lingua spagnola” della De Agostini che oltre ad essere molto valido dal punto di vista didattico, ha un costo notevolmente più contenuto rispetto ai corsi tradizionali tenuti presso gli istituti privati.

Il corso programmato di lingua spagnola segue le linee guida del “Plan Curricular” dell’Istituto Cervantes, prevede tre livelli di studio ( Inicial, Intermedio, Avanzado) e si compone di 36 fascicoli.

* Ogni fascicolo è diviso in quattro parti e contiene:

1) La conversazione costituita da frasi dialogiche e di uso quotidiano che permettono di conoscere e poter usare attivamente sin da subito un buon numero di parole;

2) Le strutture grammaticali di base;

3) Esercizi collegati alle singole lezioni;

4) Dizionario spagnolo che contiene i vocaboli presenti in ogni lezione;

Oltre ai fascicoli l’opera si compone di:

* 12 DVD contenenti una storia a puntate integrata da strumenti interattivi concepiti per ottenere il massimo risultato;

* 12 CD, uno ogni tre fascicoli, legati alle lezioni presenti nei fascicoli che consentono di integrare argomenti, strutture e lessico, ogni unità contiene numerosi esercizi vocali interattivi, i testi sono stati incisi da speackers di lingua madre spagnola con la massima attenzione agli elementi propri della conversazione.

* 4 CD-ROOM che permettono di verificare il livello di conoscenza acquisito.

Dopo aver seguito il corso ho potuto conoscere e usare attivamente circa 2000 parole e soprattutto sono in grado di comprendere un numero più ampio di vocaboli, sono in grado di poter sostenere una normale conversazione e di leggere testi spagnoli non specialistici oltre che scrivere lettere, appunti e relazioni.

PREZZO: L’opera è venduta periodicamente in edicola, la si può acquistare in qualsiasi momento on line collegandosi al sito www.De Agostiniedicola.it e ha un costo complessivo di euro 239,00.

SVANTAGGI: Serve costanza e applicazione
VANTAGGI: Costo, efficacia didattica

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come studiare lo spagnolo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento