Stelle cadenti agosto 2018: quando vederle e perché sarà uno spettacolo irripetibile

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:47:52 09-08-2018

Come ogni anno, anche nel 2018 il mese di agosto è tra i più attesi dagli appassionati di astronomia. Ad agosto, infatti, si celebra la famosa Notte di San Lorenzo, durante la quale le Perseidi offrono uno spettacolo incantevole. A testimonianza dell’importanza che riveste per migliaia di italiani, la notte delle stelle cadenti arriva ad occupare uno spazio – seppur breve – all’interno dei telegiornali nazionali. Sono in tanti a domandarsi quale sia il giorno e il momento esatto in cui le Perseidi regalano il loro show più importante. Quesiti a cui gli esperti hanno di recente risposto.

Quando vedere le stelle cadenti ad agosto

La tradizione vuole che la Notte di San Lorenzo ricada nella tarda serata del 10 agosto. In realtà, negli ultimi anni il calendario ha giocato dei tiri mancini agli appassionati di astri e alle coppie più romantiche, posticipando di fatto la notte delle stelle cadenti nelle due date successive, nei giorni 11 e 12 agosto. Per quest’anno, gli esperti di astronomia hanno già individuato nella giornata del 12 agosto il punto di riferimento per ammirare l’imperdibile spettacolo delle Perseidi. Oltre al giorno, si conosce anche l’orario a partire dal quale ci si attende la concentrazione maggiore di stelle cadenti. Con ragionevole certezza, si ritiene che il momento più indicato per vivere lo show delle stelle cadenti sia a partire dalle ore 21.00. Il consiglio, dunque, è di arrivare preparati nel migliore dei modi per non incontrare alcun ostacolo in quella che per alcune persone potrebbe essere una notte indimenticabile. Chi è abituato a mangiare dopo le 20.00, per la giornata di domenica 12 agosto può fare un’eccezione, così da non avere nessuna scusa in vista dell’imminente esibizione delle Perseidi.

Il 12 agosto si attende un vero e proprio show

L’anno 2018 si presenta come un momento storico che potrebbe non avere eguali negli anni a venire in riferimento alla Notte di San Lorenzo. Secondo quanto affermato dagli esperti infatti, la Luna dovrebbe raggiungere il minimo di luminosità in concomitanza tra l’11 e il 12 agosto. Da qui la certezza degli astronomi della spettacolarità dell’evento in questione. Entrando maggiormente nel dettaglio, la Luna dovrebbe essere visibile in una percentuale minima pari al 3 per cento, quando in Italia saranno le 21.00 della giornata di domenica 12 agosto. Chi non riuscisse a stare con il naso all’insù domenica prossima, può consolarsi sapendo che le stelle cadenti potranno essere avvistate in cielo anche nei giorni successivi, anche se la loro visibilità sarà minore rispetto a quella attesa per la notte del giorno 12 di questo mese. La finestra temporale del 2018 per le Perseidi va dal 17 luglio al 24 agosto. Il modo migliore per ammirarle è posizionarsi in un luogo distante dall’illuminazione artificiale della città in cui si abita.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: - Quest'anno è atteso lo spettacolo più emozionante , - Le Perseidi sono visibili anche dopo la Notte di San Lorenzo

Giudizio negativo Svantaggi: - Se si abita in città e non si ha modo di spostarsi risulta difficile ammirare le Perseidi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: agosto dove vedere stelle cadenti stelle cadenti

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Stelle cadenti agosto 2018: quando vederle e perché sarà uno spettacolo irripetibile? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento