Sintomi della dislessia (bambini)

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:25:43 04-02-2011

Le origini della dislessia devono essere ricercate nel patrimonio genetico del soggetto. La dislessia, insomma, è originata da motivi biologici, connessi a una alterazione delle strutture cerebrali. Nei soggetti colpiti da tale disturbo sono stati riscontrati lievissime anomalie del cervello, e, in particolare, il medesimo livello di diminuzione dell’attività in una regione specifica dell’emisfero cerebrale sinistro. Ma quali sono i sintomi e i segni di dislessia nel bambino? La dislessia si rivela attraverso indicatori, verbali o non verbali, che benché si presentino nel bambino fin dai primi mesi di vita, possono essere notati solamente nel momento in cui egli, andando a scuola, si trova a dover eseguire prestazioni particolari, di tipo intellettuale, quali contare e leggere. Ecco perché l’identificazione precoce dei sintomi consente di predisporre immediati aiuti per garantire al soggetto un futuro meno difficoltoso. Ecco, dunque, alcuni indicatori che segnalano la dislessia nei bambini in età scolare: difficoltà nella scrittura, nella lettura e nello spelling, cioè nella compitazione; inversione o omissione di numeri e lettere; utilizzo delle dita per eseguire calcoli molto semplici; difficoltà nell’apprendimento di formule, tabelline e alfabeto; scarsa concentrazione; difficoltà nell’allacciare i lacci delle scarpe, i vestiti e la cravatte; senso dell’orientamento poco sviluppato; scarsa autostima e moderata fiducia in se stesso; confusione tra destra e sinistra; difficoltà nell’elaborare il linguaggio in maniera rapida. La dislessia venne ufficialmente riconosciuta negli anni Sessanta, e negli anni Settanta divenne quasi una moda, poiché a essa veniva attribuito ogni fallimento scolastico. In origine, essa veniva definita come la manifestazione di una perturbazione nel rapporto dell’io, una perturbazione che riguarda gli ambiti della comunicazione e dell’espressione. Tale definizione, oggi, tuttavia, deve essere ridimensionata, o meglio deve essere considerata come una delle cause che potrebbero esercitare un’influenza sulla manifestazione esplicita del disturbo, in situazioni familiari e sociali particolari. Insomma, attualmente più che di dislessia si preferisce parlare di dislessie. Tale distinzione consente di separare la patologia e l’origine del disturbo. La difficoltà principale nei bambini dislessici, comunque, resta nell’ambito della lettura. La lettura rappresenta un processo di astrazione della realtà che avviene su due piani: in primo luogo permette una traduzione dell’esperienza visiva in esperienza uditiva; in secondo luogo permette una trazione dell’esperienza uditiva, comunque simbolica, in un’altra esperienza visiva, che è la parola scritta. Il deficit della dislessia può coinvolgere cinque campi: l’ ’analisi visiva, l’integrazione visivo-uditiva, la discriminazione uditiva e ritmo, il lavoro seriale sinistra destra e la memoria sequenziale uditiva e fusione uditiva. Un bambino che presenti difficoltà in una delle cinque aree appena elencate potrebbe, dunque, manifestare problemi nella scrittura e nella lettura. Secondo gli ultimi pensieri scientifici, dalla dislessia non si può guarire completamente: si tratta, comunque, di un disturbo che può essere notevolmente alleviato grazie a interventi specifici.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Sintomi della dislessia (bambini)
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La dislessia è originata da motivi biologici, connessi a una alterazione delle strutture cerebrali , Alcuni sintomi: difficoltà nella scrittura, nella lettura e nello spelling, difficoltà di apprendimento ecc.

Giudizio negativo Svantaggi: Si tratta di un disturbo che può essere alleviato grazie a interventi specifici.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bambini dislessia sintomi

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Sintomi della dislessia (bambini)? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento