Si possono portare liquidi in aereo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:18:43 20-02-2011

A partire dal novembre 2006 l’Unione Europea ha stabilito nuove regole di sicurezza atte a preservare l’incolumità dei passeggeri da possibili minacce terroristiche.
Tali norme, adottate il 5 ottobre 2006, sono entrate in vigore a partire dal 6 novembre dello stesso anno in tutti gli aeroporti dell’Unione Europea, in Norvegia, Islanda e Svizzera.
Per quanto riguarda i bagagli imbarcati nella stiva dell’aereo, non c’è alcun tipo di restrizione.
Le nuove disposizioni invece prevedono cambiamenti per il trasporto di liquidi nel bagaglio a mano, ossia quello che il passeggero trasporta con sè in aereo.
I liquidi infatti dovranno essere disposti in contenitori di 100 ml ciascuno; tali recipienti dovranno poi essere riposti in un sacchetto di plastica trasparente di 1 litro di capacità (in alcuni aeroporti vengono forniti dal personale addetto).
Il sacchetto dovrà poi essere chiuso e presentato agli addetti al controllo per poter essere esaminato.
Ogni passeggero può portare con sè un solo sacchetto a testa. Possono essere trasportati in valigia al di fuori del sacchetto le medicine; in genere è consigliabile portare con sè la prescrizione medica ed è obbligatoria nel caso in cui fosse necessario trasportare una siringa da insulina.
Possono essere trasportati senza alcuna restrizione gli omogenizzati ed altri alimenti per neonati o bambini.
Sarebbe preferibile tenere a portata di mano il sacchetto contenente i liquidi per sottoporlo ai controlli e per velocizzare le procedure di sicurezza.
I liquidi comprendono: creme, spray, gel, profumi, prodotti cosmetici, acqua e altre bibite, dentifricio, mascara e deodoranti.
E’ importante ricordare che profumi o altri liquidi acquistati nei duty free o a bordo dell’aereo sono regolarmente trasportabili. Tuttavia sarebbe preferibile non aprirli prima di essere giunti a destinazione.
A volte vengono sequestrate le bottiglie d’acqua per evitare di incorrere in pericoli, tuttavia gli addetti al controllo potrebbero far assaggiare la bevanda al passeggero per controllarne la composizione.
Al momento del controllo di sicurezza i passeggeri dovranno togliere giacche, gioielli ed eventualmente stivali per farli esaminare, a parte saranno poi ispezionati pc portatili, caricabatterie ed altri dispositivi elettrici.
Inoltre vi sono anche importanti disposizioni sul bagaglio a mano le cui dimensioni complessive non devono superare i 115 centimetri (tale limite comprende le rotelle e il manico). Il peso del bagaglio a mano varia da compagnia a compagnia. L’Alitalia ad esempio consente di trasportare un bagaglio di 55x35x25 cm il cui peso massimo sia di 5 kg, la Ryanair invece prevede che la dimensione del bagaglio a mano sia di 55x40x20 cm ed il peso massimo di 10 kg.
Ovviamente ci sono alcuni oggetti che è assolutamente vietato trasportare, sia nel bagaglio da stiva che in quello a mano, quali esplosivi, fiammiferi, sostanze pericolose per i passeggeri, velenose o radioattive.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Si possono portare liquidi in aereo?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: l'Unione Europea ha stabilito nuove regole di sicurezza atte a preservare l'incolumità dei passeggeri da possibili minacce terroristiche , E' importante ricordare che profumi o altri liquidi acquistati nei duty free o a bordo dell'aereo sono regolarmente trasportabili

Giudizio negativo Svantaggi: Ogni passeggero può portare con sè un solo sacchetto a testa

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: liquidi in aereo valigie viaggi

Categoria: Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Si possono portare liquidi in aereo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento