Si muore di un embolia polmonare ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:49:25 08-12-2010

L’ embolia polmonare è un’ occlusione delle arterie polmonari ( quelle che portano il sangue dal cuore ai polmoni ) , da una parte di un coagulo, di una massa di grasso o di un qualsiasi altro materiale solido . La conseguenza del blocco di una delle arterie polmonari principali può essere il collasso o la morte improvvisa . E’ infatti tanto grave da avere esito fatale in almeno il 5% dei casi . La maggior parte dei emboli provengo dalle vene delle gambe e del bacino e son ben note complicazione delle gravidanze , del riposo post – operatorio e delle lunghe degenze a letto . Episodi di meno entità provocano dolore toracico, con difficoltà di respiro ed emottisi . La causa più frequente di embolia polmonare è il sopraggiungere di un embolo proveniente da una delle vene delle gambe , nella quali è facile che si formi per una lunga degenza a letto o per immobilità forzata ; la trombosi venosa nei polpacci e nelle cosce si sviluppa in più di un terzo dei pazienti sotto anestesia generale in seguito ad una operazione. Il trombo , o coagulo , si muove senza provocare danni e talvolta si scioglie , ma altre volte si ferma nelle gambe dove provoca dolore localizzato e gonfiore . E’ possibile che un pezzo di questo coagulo si stacchi ( diventando così un embolo ) e, trasportato dal sangue , arrivi al cuore e poi ai polmoni . Altre fonti di embolo polmonare sono le fratture alle ossa lunghe , che possono rilasciare in circolo masserelle di grasso del midollo osseo e i coaguli che si formano nelle coronarie dopo un attacco di cuore ( trombosi coronarica ) . L’ embolia polmonare è una grave emergenza medica . Qualche volta è possibile intervenire immediatamente per rimuovere il coagulo , più spesso si somministrano anticoagulanti per evitare l’ estensione . Il miglior trattamento è quello preventivo , sicché molti chirurgi usano somministrare abitualmente eparina per ridurre il rischio di trombosi venosa e di embolia polmonare nel periodo post – operatorio . Altre cause che possono portare alla formazione di emboli possono essere dovute al fumo , all’ obesità , all’ età avanzata , alle terapie ormonali o alla pillola anticoncezionale , ad infezioni acute , ai lunghi viaggi in aereo , ai pacemaker .

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Si muore di un embolia polmonare ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento