Come si fanno le decorazioni di natale in casa a mano ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:08:43 26-11-2010

Le classiche palline di Natale che si comprano nei negozi sono un gran classico ma gli alberi di Natale decorati con fantasia, con decorazioni realizzate a mano, sono sicuramente più originali. Qualche idea per un albero unico e inimitabile.
Basta procurarsi carta stagnola – di quella argentata che si usa in cucina – colla, qualche giornale vecchio, del fil di ferro. Appallottolando un foglio di giornale e ricoprendo con carta stagnola da fermare poi con della colla si possono ottenere delle palline di Natale argentate, d’effetto e capaci di riflettere la luce che arriverà loro dalle lucine natalizie. Per appenderle all’albero basterà dotarle nella parte alta di un gancetto ricavato dal fil di ferro.
Per un tocco in più si può aggiungere un nastrino rosso all’estremità alta, sotto al gancetto per appenderlo al ramo e sarà un albero elegante e perfettamente a tema grazie al rosso e all’argento. La carta stagnola non deve essere perfettamente liscia me raggrinzita, accartocciata su se stessa per un effetto ancora migliore.
Per chi ama, invece, i lavori manuali con stoffe, pizzi e merletti, si possono trovare in commercio palline natalizie in polistirolo su cui applicare pezzetti di stoffa infilandoli internamente al polistirolo aiutati da un apposito coltellino. Molto sta alla fantasia e al buongusto di chi si mette al lavoro.
Per un albero di Natale innevato si può pensare di evitare del tutto le palline di Natale classiche per sostituirle con palline da ping pong su cui applicare dei batuffoli di cotone, appiccicati con la colla. Sarà un albero decorato son singolari fiocchi di neve.
Molto particolari le decorazioni con la lana: basta realizzare dei pon-pon con lane di tutti i colori (io suggerisco di non usare lane colorate tutte insieme per un pon-pon ma ognuno di un colore, il risultato è più gradevole ed elegante) per delle morbide palline fuori dal comune.
Decorazioni in pasta frolla possono rendere dolcissimo il Natale: si possono usare stampini di diverse forme – se ne trovano in commercio di formine natalizie – facendo attenzione a lasciare un buco nella parte alta in cui infilare un nastrino.
Se si è bravi ad intagliare il legno ci si può attrezzare per creare soggetti natalizi da realizzare a mano su pezzetti di legno non troppo spessi e non troppo pesanti ma tali da donare un tocco di artigianalità all’albero senza essere troppo pesanti sui rami. Li si può lasciare così, color legno o li si può colorare con gli appositi colori per legno.
Per un Natale “brillantoso” si possono realizzare delle palline di stoffa brillante: si realizzano due cerchi da cucire l’uno sull’altro con all’esterno la parte brillante, imbottiti all’interno con batuffoli di cotone, una volta completamente cuciti diventeranno delle luminose e morbide palline di Natale.
Classiche le decorazioni a forma di pacchettini: basta trovare (o realizzare con cartoncino) piccole scatoline da ricoprire con carta natalizia da appenderle all’albero.
Si può anche usare il fil di ferro, adeguatamente attorcigliato, per creare decorazioni futuristiche!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

Hai delle domande su Come si fanno le decorazioni di natale in casa a mano ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento