Come si diventa commercialisti?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:55:00 14-10-2011

Il commercialista è un esperto di diritto commerciale ed è un libero professionista con il compito di assistere e di dare consulenza in materia fiscale, tributaria, economica, fallimentare, oppure per redigere contratti di locazione. compilare la dichiarazione dei redditi, redigere revisioni, formulare giudizi su bilanci di imprese e enti, assistere e rappresentare davanti agli organi della giurisdizione tributaria e molto altro ancora. Assistono sia lavoratori autonomi che dipendenti.
Per diventare commercialista è necessario seguire un iter alquanto impegnativo e altrettanto lungo.
Dopo aver conseguito il diploma di ragioneria, si potrà decidere di percorre due indirizzi di laurea, una laurea breve di tre anni per diventare esperto contabile oppure un laurea in economia e commercio della durata di cinque anni per diventare dottore commercialista.
Una volta conseguita la laurea si dovrà fare pratica per un triennio presso lo studio di un professionista che risulti iscritto all’ordine da almeno cinque anni. Nel frattempo sarà necessario iscriversi come praticante presso l’ordine professionale di appartenenza, dove verrà rilasciato un tesserino comprovante l’iscrizione.
Ogni sei mesi, bisognerà recarsi presso l’ordine con lo scopo di far firmare e segnare sul tesserino personale, l’attività regolarmente svolta durante il tirocinio. Durante i tre anni di praticantato non ci deve essere un’interruzione per un periodo superiore ai 18 mesi, in caso contrario il tirocinio seguito viene annullato.
Dopo aver effettuato sei revisioni con cadenza semestrale, si potrà iscriversi all’esame di Stato, che avviene due volte all’anno, per ottenere l’abilitazione alla professione.
Questo esame vertirà su materie economiche, finanziare, su diritto commerciale, privato, societario e fallimentare. Sarà necessario seguire un corso di preparazione all’esame, corso che sarà tenuto da giudici e commercialisti di grande esperienza e fama.
Successivamente si dovrà presentare la domanda di ammissione alla prova d’esame presso la segreteria dell’ Università o l’Istituto di Istruzione universitaria presso cui si intende sostenere l’esame. Alla domanda si dovrà allegare copia del diploma di laurea specialistica o copia del diploma di laurea magistrale in economia, copia della ricevuta di versamento della tassa di ammissione pari a euro 49,58 e il certificato comprovante il compimento dell’intero tirocinio. L’esame è difficile e alquanto selettivo ed è articolato in tre prove scritte e una prova orale. Quest’ultima oltre alle materie tecniche verte anche su conoscenze informatiche, su economia politica, matematica finanziaria e deontologia professionale.
Una volta ottenuta l’abilitazione alla professione si dovrà effettuare l’iscrizione all’albo professionale e richiedere la partita I.V.A.
A questo punto si potrà iniziare l’attività di commercialista investendo in un ufficio che andrà adeguatamente attrezzato con computer, fax, stampanti, telefoni, macchina delle fotocopie e scanner .
Il commercialista dovrà comunque tenersi sempre aggiornato, studiando e leggendo, dedicandosi in modo particolare a tutti gli aggiornamenti relativi alla materia fiscale e tributaria soggetta a notevoli e continui mutamenti.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come si diventa commercialisti?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: esperto di diritto commerciale e libero professionista , una volta ottenuta l'abilitazione alla professione si dovrà effettuare l'iscrizione all'albo professionale e richiedere la partita I.V.A.

Giudizio negativo Svantaggi: esame è difficile e alquanto selettivo ed è articolato in tre prove scritte e una prova orale

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: istruzione Lavoro professione

Categoria: Lavoro

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come si diventa commercialisti?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento