Come si calcola l’ addizionale regionale e comunale Irpef?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 13:05:01 02-04-2012

Per il calcolo delle addizionali la base imponibile è rappresentata dal reddito totale che viene dichiarato all’Irpef, senza gli oneri deducibili e la rendita della casa principale.
Per il calcolo dell’importo definitivo, è necessario che al reddito imponibile sia applicata l’aliquota fissata rispettivamente dal Comune e dalla Regione di residenza. In particolare, per quel che riguarda le Regioni, l’aliquota è fissata allo 0.9 %, ma in realtà può essere innalzata all’1.4 %. In realtà, le Regioni con un disavanzo sanitario in bilancio sono obbligate ad applicare l’aliquota massima, quella dell’1.4 %, appunto. Per quanto concerne i Comuni, invece, l’aliquota dell’addizionale può arrivare al massimo allo 0.8 %, anche se ogni Comune ha facoltà di prevedere una soglia di esenzione per tutti quei contribuenti che abbiano requisiti reddituali specifici. Invece, i Comuni che non sono riusciti a rispettare il Patto di Stabilità hanno l’obbligo di aumentare dello 0.3 % l’aliquota, anche se la delibera del Comune prevedeva un’aliquota massima dello 0.8 %. Tutte le informazioni, in ogni caso, possono essere reperite presso il Dipartimento delle Finanze alla Direzione del Federalismo Fiscale.

Ma come si paga l’addizionale? I possessori di redditi provenienti da pensioni o lavori dipendenti pagano un’addizionale che viene stabilita dal sostituto di imposta (vale a dire dall’ente pensionistico o dal datore di lavoro) nel momento in cui viene sancito il conguaglio che riguarda questi redditi. A proposito della trattenuta, il saldo delle imposte da pagare può essere dilazionato entro il mese di novembre in undici rate mensili, o, in caso di cessazione del rapporto di lavoro, in una soluzione unica se la cessazione avviene prima della scadenza del periodo di imposta. L’addizionale comunale, inoltre, implica anche un acconto per l’anno seguente del 30 %. Questo acconto viene calcolato sull’addizionale relativa all’imponibile dell’anno passato, a seconda delle aliquote decretate dal Comune, e viene trattenuto al massimo in nove rate mensili a partire da marzo.
Tutti gli altri contribuenti, invece, devono pagare le addizionali nel momento in cui presentano la dichiarazione dei redditi. Spetta al contribuente il compito di capire quale sia il Comune (o la Regione) a cui il versamento deve essere effettuato, a seconda del domicilio fiscale. In particolare, per quanto riguarda l’addizionale comunale, essa deve essere versata al Comune in cui si trova il domicilio fiscale del contribuente al primo gennaio dell’anno di riferimento della stessa addizionale. Viceversa, l’addizionale regionale va versata alla Regione in cui si trova il domicilio fiscale del contribuente al 31 dicembre dell’anno di riferimento dell’addizionale. È necessario, tuttavia, prestare attenzione alle variazioni di domicilio fiscale, i cui effetti iniziano a partire dal sessantesimo giorno seguente a quello in cui sono state effettuate. I contribuenti devono versare il pagamento usando il modello F24, sia in banca che in posta che per via telematica.

E’ opportuno mettere in evidenza, in conclusione, che i provvedimenti attraverso cui le Regioni stabiliscono le aliquote dell’addizionale decorrono a partire dall’anno seguente a quello in cui viene adottato il provvedimento, ma le Regioni hanno facoltà di prevedere che la variazione possa essere applicabile anche al periodo di imposta in cui la delibera è intervenuta se ciò può tradursi in un vantaggio economico per il contribuente.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come si calcola l’ addizionale regionale e comunale Irpef?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: informazioni sul calcolo , nessuno

Giudizio negativo Svantaggi: tasse da pagare

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Comune irpef tasse

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come si calcola l’ addizionale regionale e comunale Irpef?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento