Come scegliere il miglior taglio di capelli?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 21:30:02 28-11-2010

Ogni persona ha un suo volto, che è caratterizzato da particolari e peculiarità che appartengono solo a lui.
Il viso identifica ogni persona, e ognuno di noi ha un viso di una forma particolare e diversa.
In linea di massima, però, si possono distinguere varie tipologie di forme di viso, in base alle quali, poi, si può scegliere il taglio di capelli che più si addice ad esse.
Per prima cosa voglio elencare le varie tipologie di forme di viso, e per ognuna di esse fornirò dei consigli sul taglio di capelli più indicato.
Ricorda, però, che non sempre il taglio di capelli o l’acconciatura che preferisci sono quelle che ti stanno meglio o che meglio valorizzano i tratti del tuo viso.
Se la forma del viso è rotonda, serve un taglio di capelli che, per effetto ottico, lo faccia sembrare più allungato. L’ideale, allora, è un taglio molto scalato in modo tale che sui lati del viso ci sia meno volume.
Se la forma del viso è ovale, ossia che è più largo all’altezza degli zigomi e si restringe verso il basso, puoi sbizzarrirti con ogni tipo di taglio, in quanto per questa forma di viso ogni taglio sta bene, che sia lungo o corto, o voluminoso o extra liscio, con la frangia o senza.
Se la forma del viso è quadrata, ossia presenta mascelle piuttosto pronunciate, bisogna scegliere un taglio di capelli che riduca al minimo il volume sui lati del viso. In questo caso, quindi, è meglio optare per acconciature molto lisce.
L’ultima forma di viso è quella a triangolo, vale a dire con fronte particolarmente ampia e mento e mascella piuttosto stretti. Per questa tipologia di viso il taglio ideale sarebbe un caschetto lungo fino al massimo al mento, abbinato ad una frangia medio lunga.
Queste tipologie sono piuttosto standardizzate; infatti la forma del viso di ognuno non è completamente identificabile con queste quattro forme.
Ci sono, infatti, forme intermedie, per le quali non è possibile elencare un taglio adatto o uno meno.
In questo caso il consiglio che posso dare è quello di consultare un hair stylist, meglio se uno di fiducia, che possa aiutarti a scegliere il taglio più adatto a te in base alle caratteristiche e alle particolarità del tuo volto.
I parrucchieri più aggiornati offrono , all’interno dei loro saloni, dei servizi di styling virtuale, grazie ai quali, caricando una tua foto, puoi vedere l’effetto che otterresti con un determinato taglio. Questo servizio può essere molto utile, in modo tale che, prima di procedere con il taglio, che è inevitabilmente irreversibile, tu possa renderti conto di quale sia la scelta migliore per te.
Concludo dicendo che la scelta del taglio di capelli, soprattutto per una donna, è una cosa molto importante e deve essere effettuata con la massima consapevolezza. Ricorda che non sempre il taglio che piace è quello che risulta essere più adatto al proprio viso, e , quindi, valuta bene prima di procedere.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come scegliere il miglior taglio di capelli?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento