Royal baby: perché è tanto importante per gli inglesi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:00:26 29-07-2013

Il royal baby è il primogenito di una coppia che già alla nascita è destinato a salire al trono. Proprio in questi giorni si è vissuta la febbre da royal baby in tutto il Regno Unito ma soprattutto a Londra dove l’evento è stato vissuto con più partecipazione e interesse.

Per molti non britannici, questa spasmodica attesa e soprattutto l’esagerato clamore e l’entusiasmo sfrenato, sono apparsi assurdi e possibilmente ridicoli, ma per una parte cospicua di inglesi non è stato affatto così.

La nascita di un erede reale è importantissimo per il popolo britannico e, a ben vedere, non è poi tanto difficile da comprendere. Nel caso specifico di George Alexander Louis Windsor (questo il nome del nuovo nato nella casa reale inglese), si tratta del terzo in linea di successione al trono più famoso del mondo. Ciò significa che dopo Carlo e William toccherà a lui fare il re.

Il motivo principale della felicità degli inglesi per la nascita di questo bambino è dunque, la sicurezza di avere una continuità, di avere il trono al sicuro e che la linea diretta della discendenza salirà sul trono. Se, infatti, il Duca di Cambridge, ovvero il principe William, non avesse avuto figli, ciò avrebbe significato che in futuro il re o la regina non sarebbe stato un erede diretto ma derivante da secondogeniti o da altri parenti. Al momento, si sarebbe trattato della discendenza di Harry, il fratello di William, che al momento non è ancora sposato né impegnato.

Secondariamente, questi momenti particolari, sono molto importanti anche dal punto di vista economico perché a Londra e dintorni, i gadget ed i souvenirs sul royal baby sono innumerevoli ed il turismo è alle stelle dato che molti hanno scelto Londra come meta delle loro vacanze proprio nella speranza di vivere di persona un così unico avvenimento. Molti inglesi hanno avuto grandi opportunità di guadagno grazie a questa nascita reale e sicuramente i riscontri sono stati abbastanza alti.

Sembra, infatti, che solo di alcolici per brindare alla nascita del bambino, gli inglesi, che non perdono occasione per alzare il gomito, abbiano già speso ben 61 milioni di sterline per non parlare degli altri 250 che si dovrebbero guadagnare solo con magliette, tazze, bandierine e chi più ne ha più ne metta.

Persino il neo nonno Carlo (Charles per gli inglesi), sta facendo realizzare delle esclusive scarpe per neonato da esperte ricamatrici. Naturalmente il ricavato delle scarpette sarà devoluto in beneficenza. Sembra che anche nonna Carole speculerà sulla nascita del suo primo nipotino vendendo capi per neonati ma certamente, conoscendola, il ricavato lo devolverà totalmente a favore delle sue tasche.

Royal baby: perché è tanto importante per gli inglesi?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Royal baby: perché è tanto importante per gli inglesi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento