Come realizzare velocemente una parrucca di Carnevale?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:15:21 04-02-2013

Creare una parrucca fai da te per Carnevale è semplice e divertente.
Con un tocco di fantasia se ne possono creare tante diverse utilizzando materiali semplici e alla portata di tutti.
In questa guida illustrerò due metodi: creare una parrucca con la lana oppure con la gommapiuma.

Ecco cosa serve per poter creare una parrucca comodamente a casa:

Per una parrucca in lana:

- Una cuffia da piscina di stoffa oppure una cuffietta da doccia, possibilmente bianca o trasparente
- Un tubetto di tempera color carne
- Lana colorata.
- Della colla
- Un paio di forbici

Per una parrucca con la gommapiuma:

- Un grosso pezzo di gommapiuma
- Dei colori a tempera
- Una fascia per capelli
- Un paio di forbici
- Della colla

Per creare il supporto su cui lavorare:

- Un palloncino
- Un rotolo di carta igienica finito

Come prima cosa gonfiate il palloncino sino a farlo diventare della grandezza della vostra testa.
Quindi inseritelo nel rotolo di carta igienica per creare il supporto su cui andrete a lavorare.

Prendete la cuffietta e provatela sulla vostra testa per accertarvi che non sia troppo stretta, ma neppure troppo larga.

Poggiatela sul palloncino e coloratela con la tempera color carne in modo uniforme,prestando molta attenzione a non lasciare parti prive di colore.

Lasciate asciugare bene il tutto prima di incollare la parte più importante: i capelli finti.

Uno dei modi più semplici per realizzarli è quello di utilizzare della lana, tagliando fili della lunghezza desiderata per creare delle trecce oppure dei lunghi capelli colorati da acconciare con fermagli, elastici e fiori finti.

Oppure, sempre utilizzando lo stesso materiale, si possono tagliare dei fili più corti da incollare creando dei piccoli cerchi per ricordare i ricci dei clown.

Si possono usare diversi tipi di lana: se si ha dimestichezza si può scegliere la lana cardata con cui realizzare boccoli e ricci oppure si può usare della lana da cuscino da lavorare con un pettine per un effetto cotonato.

Quando avrete scelto la tecnica con cui realizzare l’acconciatura, procedete incollando la capigliatura sulla cuffia non appena il colore si sarà completamente asciugato.

Un’ottima alternativa alla lana è la gommapiuma.
Tagliatela creando dei caschetti oppure delle nuvolette molto alte e coloratele con i colori a tempera di toni molto accesi.
Questo metodo è molto utile in caso di travestimenti in stile anni ’60 oppure per imitare le grandi parrucche rinascimentali.

Una volta creata, incollatela sulla fascia per capelli e attendete che la colla sia completamente asciutta prima di indossarla.

Come realizzare velocemente una parrucca di Carnevale?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: facile , economico

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: carnevale maschere di carnevale parrucche

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come realizzare velocemente una parrucca di Carnevale?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento