Qulai sono le novità per la patente A1 e AM moto e scooter?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:19:43 24-08-2015

Diviene legge la normativa che permette ai titolari di patente A1 (quella che si consegue a 16 anni e permette di guidare moto con cilindrata fino a 125 cm3 e 15 CV/11 kW di potenza massima) e patente AM (permette di guidare i ciclomotori) di trasportare un passeggero già a partire dai 16 anni di età. Il limite precedentemente in vigore prevedeva che l’età minima obbligatoria per poter trasportare un passeggero fosse invece di 18 anni. La nuova legge, richiesta espressamente all’Italia dall’Unione Europea e pubblicata sulla Gazzetta ufficiale, prevede che i veicoli debbano essere omologati per il trasporto del passeggero. Tutti i nuovi ciclomotori in produzione sono omologati per il trasporto del passeggero, ma alcuni veicoli prodotti in passato non lo sono, per cui occorre fare attenzione.

Quali cambiamenti comporta, per i ragazzi, la nuova legge per i titolari di patente A1 e AM? Il primo aspetto, di novevole importanza, è che grazie a questa nuova legge l’acquisto di uno scooter o di una moto diviene ancora più appetibile, anche se rimane da verificare come si comporteranno in merito le compagnie assicurative. Uno degli aspetti da considerare è che sulla polizza assicurativa RC stipulata non sia prevista la rivalsa della compagnia nei confronti del titolare della polizza stessa, dopo aver risarcito il passeggero (a volte le clausole lo prevedono in cambio di tariffe più basse). Sparisce quindi la possibilità, per i ragazzi sotto i 18 anni di età, di venire sanzionati per il trasporto di un passeggero, fenomeno fino ad oggi piuttosto diffuso come si evince dai dati riguardanti i verbali compilati negli anni, proprio per questa infrazione. Un dato con numeri elevati, molto simili in tutto il territorio italiano, da nord a sud.

Occorre ricordare quali requisiti devono possedere i motocicli che si possono condurre dopo aver conseguito la patente A1:
- Cilindrata pari o inferiore a 125 cc
- Potenza pari o inferiore a 11 kw
- Rapporto potenza/peso non superiore a 0,1 kW/kg

Per quanto concerne invece la patente AM, questi sono i requisiti necessari:
- Cilindrata pari o inferiore a 50 cc
- Velocità massima, per costruzione, pari a 45 km/h

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Qulai sono le novità per la patente A1 e AM moto e scooter?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Incentivo per nuove patenti moto , Adeguamento alla normativa europea

Giudizio negativo Svantaggi: Possibile aumento prezzi delle assicurazioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: moto patente patente A

Categoria: Auto e trasporti

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Qulai sono le novità per la patente A1 e AM moto e scooter?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento