Quanto latte deve bere un bambino?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:04:30 25-03-2011

Oggi vorrei rivolgermi a tutte le mamme presenti in rete per parlare dei benefici offerti dal latte nei bambini. Se pensate ai neonati vi rendete subito conto di quanto sia importante il latte in quanto i neonati traggono tutto il nutrimento solo dal latte. Quando i bambini cominciano a crescere, intorno a 1 – 2 anni) e iniziano ad assaggiare altri cibi (come la pastina, il semolino, gli omogeneizzati, ecc.) molte volte cominciano a rifiutare il latte in quanto gli altri alimenti sono molto più “saporiti”.Dai 5 anni in poi, alcuni bambini rifiutano completamente di bere il latte, ad esempio la mattina per colazione mangiano solo una merendina. Il latte, invece, andrebbe consumato sempre sia da bambini che da adulti (a patto che non si abbaino delle intolleranze o delle patologie che ci impediscono di bere latte). in particolar modo durante l’infanzia è fondamentale che i bambini bevano il latte in quanto questo contiene fondamentali principi nutritivi che aiutano il bambino nel processo di crescita.
Per prima cosa il latte ( e i suoi derivati) è l’alimento più ricco in assoluto di calcio. Il calcio è importantissimo per l’organismo in quanto è il componente più importante delle ossa e dei denti ed in più permette ai nervi di trasmettere gli impulsi nervosi ai muscoli. ma il latte contiene anche molte proteine e vitamine, in particolare è ricco di vitamina B, A, K, E ed infine D (permette al nostro organismo un corretto assorbimento di calcio).
Ma quanto latte far bere ai nostri bimbi? la quantità giornaliera ideale di latte nei bambini dai 1 ai 4 anni dovrebbe aggirarsi intorno a 250 ml (se il bambino mangia anche altri alimenti che contengono latte) altrimenti 500 ml (se nella sua dieta non sono inclusi altri alimenti a base di latte). Queste quantità di latte si riferiscono a latte intero e non diluito. Mi raccomando prima di dare il latte al vostro bambino fatelo bollire se non è pastorizzato in questo modo sarete sicure che si tratta di latte microbiologicamente sicuro. Se utilizzate il latte scremato o parzialmente scremato, ricordate che questo tipo di latte contiene una quantità significativamente inferiore di vitamine e calcio e quindi andrebbe somministrato in dosi maggiori (è comunque sconsigliato l’uso di latte scremato o parzialmente scremato nei bambini inferiori a due anni).
Se proprio il vostro bambino non “ama” il latte potete sempre optare per alimenti analoghi che contengono la stessa quantità di vitamine e calcio. Ad esempio lo yogurt, il gelato, la mozzarella, il grana padano, lo stracchino. Per regolarvi, considerate che il calcio contenuto in 250 ml di latte intero si trova in due vasetti di yogurt ma anche in 25 gr di grana padano, in una coppetta da 150 gr di gelato o ancora in 80 gr di mozzarella. Un’ottima idea per l’estate è quella di congelare i vasetti di yogurt con un bastoncino e offrirli al bambino come se fossero dei gelati alla frutta!
Ognuno di voi comunque saprà qual è il modo miglior per fare bere il latte al proprio bambino.
Spero di esservi stato utile, buon fine settimana!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quanto latte deve bere un bambino?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: è fondamentale che i bambini bevano il latte in quanto questo contiene fondamentali principi nutritivi , è l'alimento più ricco in assoluto di calcio

Giudizio negativo Svantaggi: alcuni bambini non amano il latte

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bambini latte neomamme

Categoria: Gravidanza e genitori

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quanto latte deve bere un bambino?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento