Quanti bagagli posso portare in aereo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:29:58 10-12-2010

Capita sovente di dover partire per un viaggio, e dovendo scegliere, si predilige il viaggio aereo, più rapido, più comodo, e spesso anche più economico. Ma anche il viaggio aereo ha i suoi lati dolenti, e a mie spese l’ho capito in occasione della prenotazione con alcune compagnie aeree low cost.
Infatti, nel costo (ridottissimo, ad essere onesti) nel biglietto aereo, compagnie come Ryanair inseriscono di base solo un bagaglio a mano (anch’esso limitato nel peso e nelle misure: quindi guai a sforare o rischiate di vedervi lasciare a terra anche quell’unica borsa consentita in cabina).
Tutti i bagagli in stiva vengono conteggiati come “extra”, e il prezzo e il numero varia a seconda della tratta aerea, della stagione, del tipo di oggetti che si vuole portare con sè (strumenti musicali e sportivi vengono conteggiati a parte). Indipendentemente da ciò, il numero massimo consentito è di due valigie in stiva, con una supplemento minimo di 15 euro per il primo bagaglio da stiva e di 35 euro per il secondo (ma si puo’ arrivare a spenderne anche rispettivamente 50 e 80).
Non contenti, esiste anche un limite piuttosto basso per il peso dei bagagli: 15 chili circa, con un extra di 20 euro per ogni chilo che sfora il consentito. Quindi consiglio di farsi bene i conti a casa prima di partire, armandosi di metro e di bilancia per essere certi di rientrare nei limiti imposti dalla compagnia aerea scelta, altrimenti si rischia davvero di pagare salato un viaggio aereo partito come… low cost!
Di converso, se si viaggia con una compagnia tradizionale, utilizzando un aereo di linea, si dispone già incluso nel prezzo di una franchigia che permette di caricare in stiva una o due valigie, con peso fino a 23 o 40 chili (oltre ovviamente al bagaglio a mano).
Mai però ho trovato la possibilità di caricare più di tre valigie (due in stiva più una in cabina), anche se, a essere onesti, capita di rado di dover usufruire di una capacità maggiore di carico. Ma anche in quel caso potete fare come me: il bagaglio in più fatevelo spedire direttamente a destinazione con un corriere espresso, così vi eviterete i patemi d’animo del numero massimo di valigie consentite.
A conti fatti, quindi, ora mi limito ad utilizzare le compagnie low cost solo per viaggi “toccata e fuga”, weekend lunghi, viaggi di lavoro di pochi giorni, che mi permettono di stivare tutto il necessario nel bagaglio a mano. Per tutto il resto, si possono trovare offerte abbordabili anche utilizzando le compagnie tradizionali, sia con voli charter che di linea, usufruendo anche delle agevolazioni che di volta in volta vengono proposte.
Consiglio comunque di leggere sempre le clausole in piccolo riportare sul sito dfelle compagnie aeree e nella vostra copia del contratto: spesso si annidano clausole proprio su peso, numero e costo dei bagagli trasportabili.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quanti bagagli posso portare in aereo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento