Quando mettere le gomme termiche?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:22:07 06-11-2012

Arriva l’inverno e, come negli armadi si effettua il cambio di stagione, così la nostra auto ha bisogno delle apposite gomme invernali.

La tecnologia ha compiuto passi da gigante nello sviluppo di pneumatici termici, in grado si sostituire in tutto e per tutto le catene  in situazioni critiche come neve e ghiaccio. Le gomme invernali, inoltre, garantiscono stabilità all’auto in tutte le situazioni di guida a bassa temperatura e in presenza di fondi resi sdrucciolevoli da pioggia e fango.

Sono progettate per rendere al meglio quando il termometro scende sotto i 7 gradi, che non è un valore convenzionale, ma è la temperatura al di sotto della quale gli pneumatici estivi si induriscono e perdono aderenza. Le gomme termiche, al contrario, sono composte da mescola in silice e battistrada a lamelle: questi elementi fanno in modo che si “aggrappino” letteralmente al fondo stradale, migliorando l’aderenza soprattutto in curva, in partenza e in frenata, momenti essenziali della guida su sedi stradali scivolose.

Come detto, la temperatura ideale di utilizzo delle gomme termiche è al di sotto dei 7 gradi, ma bisogna premunirsi per tempo, soprattutto se si fa un grande utilizzo della propria automobile e si percorrono strade che rischiano, al primo freddo, di presentare situazioni critiche.
L’ideale sarebbe muoversi per il montaggio in autunno, dal momento che in questo modo ci sarà tempo per ordinarle, se il gommista non dispone della misura necessaria, e si eviteranno lunghi tempi di attesa. Inoltre, già all’arrivo delle prime piogge autunnali le gomme termiche faranno indubbiamente comodo, garantendo una tenuta di strada maggiore. Aspettare l’arrivo della brutta stagione, infatti, può portare a situazioni spiacevoli. Emblematico il caso accaduto a Roma nell’inverno 2012, quando la città venne del tutto bloccata da una nevicata inattesa e in quei giorni non era possibile reperire alcun treno di gomme termiche, andate letteralmente a ruba nella settimana precedente.
Diverso è il discorso se si dispone di un treno di proprietà. In questo caso, si può lasciare il set di gomme termiche in deposito presso il gommista e organizzare il montaggio con più calma, per poi tornare alle gomme “normali” all’arrivo della primavera.

Come è importante muoversi per tempo all’arrivo della brutta stagione, allo stesso modo è necessario che con il caldo le gomme termiche vengano sostituite, dal momento che, a temperature miti, sono soggette ad una forte usura e nel giro di poco diventerebbero inutilizzabili.
Inoltre, in alcuni tratti stradali italiani, le nuove normative impongono durante l’inverno, a partire da novembre, l’utilizzo di gomme termiche, oppure, in alternativa, di portare le catene da neve a bordo. In caso di mancato rispetto di questa norma, sono previste sanzioni pecuniarie fino a 318 euro e, in alcuni casi, anche la decurtazione di punti patente.

Quando mettere le gomme termiche?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: garantiscono stabilità all'auto , progettate per rendere al meglio quando il termometro scende sotto i 7 gradi

Giudizio negativo Svantaggi: a temperature miti sono soggette ad una forte usura

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: catene da neve gomme auto

Categoria: Auto e trasporti

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quando mettere le gomme termiche?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento