Quando iniziano i saldi a Milano?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:19:17 01-07-2011

Rispetto ad altre città italiane Milano può essere considerata a pieno titolo la capitale della moda italiana. Non solo perchè è la sede della settimana della moda, una delle più importanti manifestazioni del settore, che coinvolge altre città del mondo come Parigi e New York, ma anche perchè detta continuamente stile e gusti sia con i negozi del centro sia per la grande varietà di prodotti d’abbigliamento che offre. Ogni anno alla fine del periodo festivo natalizio e con l’inizio di quello estivo si apre il periodo dei saldi di stagione. Si tratta di promozioni fatte dai negozi sulla merce della stagione corrente, che non è stata ancora venduta. I prodotti hanno dei ribassi nel loro prezzo pieno. La percentuale degli sconti è decisa dal negozio, si parte dal 10-20% fino ad un massimo anche del 70%, di solito gli sconti aumentano nelle ultime giornate dei saldi, con l’arrivo dei prodotti per la nuova stagione. le date degli sconti sono a singola discrezione delle regioni. Quest’anno, tuttavia, l’inizio dei saldi estivi coincide in tutte le regioni italiane. A Milano come nel resto d’Italia i saldi inizieranno il 2 luglio. A far eccezione saranno solo le province autonome di Trento e Bolzano. Ogni regione però si è riservata una propria data di chiusura per i saldi. A Milano i saldi si concluderanno dopo 60 giorni, mentre nel resto d’Italia le date variano da regione a regione. In Campania ad esempio ci saranno 3 mesi di saldi, nel Lazio circa due mesi. Personalmente durante il periodo dei saldi consiglio di andare solo nei negozi di fiducia. A Milano ci sono migliaia di negozi di abbigliamento, meglio puntare a quello che si conoscono meglio. Pochi giorni prima dei saldi si può fare un giro nei negozi e controllare la merce in esposizione in modo fa iniziare per tempo a fare una lista delle cose che si desidera. Consiglio a tutti di acquistare durante il periodo dei saldi, con l’accortezza sempre di conservare lo scontrino e di verificare che si tratti di merce e abbigliamento di stagione. Purtroppo quando gli sconti sono troppo alti c’è sempre il rischio che si tratti di rimanenze di magazzino, per questo è importante fare un giro prima. I prezzi di molti capi subiscono lievi ribassi, ma in molti casi alla fine della stagione si possono dare dei veri e propri affari trovando anche magliette e pantaloni di determinate a 15–20 euro. Dipende sempre dalla marca e poi anche dalla taglia, quelle più comuni purtroppo vanno via prima. Non ci sono svantaggi di acquistare durante i saldi a parte lo stress che può scaturire quando c’è troppa folla nei negozi. I capi e questo lo ribadiscono spesso le associazioni dei consumatori possono essere provati ed eventualmente cambiati. In questo bisogna conoscere i propri diritti di acquirente. Il vantaggio di acquistare durante i saldi è sicuramente economico, si possono acquistare cose costose ad un prezzo più ragionevole, oppure puntare di più sulla quantità e la varietà di vestiti.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quando iniziano i saldi a Milano?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si risparmia , si possono acquistare cose costose ad un prezzo più ragionevole

Giudizio negativo Svantaggi: affollamento nei negozi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: abbigliamento moda saldi

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quando iniziano i saldi a Milano?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento