Quando è il periodo migliore per visitare la Patagonia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:52:04 08-01-2011

La Patagonia, splendida regione posta all’estremo sud del mondo, divisa tra Cile e Argentina, merita una visita approfondita specialmente nel epriodo tra novembre e aprile, quando nell’emisfero australe il clima si fa mite e rende agevole lo spostamento da un punto all’altro di questa terra, spesso ghiacciata. Arrivare in Patagonia risulta particolarmente agevole atterrando su Santiago del Cile (arrivarvi ha un prezzo di circa 800 €). Da Santiago del Cile (che, personalmente, consigliere comunque di visitare anche se brevemente) potrete poi proseguire con un volo verso Punta Arenas, sulla quale potrete volare con dei comodi pacchetti del costo di circa 300 dollari americani).
Una volta arrivati a Punta Arenas tenete conto di un dettaglio: la Patagonia è sterminatamente grande, circa 780.000 km quadrati, quindi visitarla tutta è impossibile, bensì dovrete scegliervi un itinerario tra quelli proposti. Tra gli elementi che non potrete fare assolutamente a meno di visitare c’è la Terra del Fuoco, stretta tra il mare e le sue montagne innevate. Il centro principale della Terra del Fuoco è Ushuaia, un paese caratteristico costruito sul Canale di Beagle, ricco di casette colorate e vitalità e da cui è possibile scegliere un’ampia gamma di escursione per proseguire la visione del luogo. L’escursione più suggestiva (nonché la più faticosa) è quella al celeberrimo “Ghiacciaio Perito Moreno”: si inizia in barca, mezzo per farsi trasportare proprio sotto il ghiacciaio, e da lì iniziare un massacrante ma impagabile trekking sul ghiacciaio: i colpi di piccone li daranno apposite guide per voi, ma la fatica di trascinare le ciaspole ferrate sarà tutta vostra … tranquilli, la gioia di addentrarvi in questo splendido e panoramicissimo ghiacciaio annullerà qualsiasi fatica!
Gli amanti dei pinguini non potranno fare a meno di vedere Punta Tombo, una lingua di terra completamente ricoperta di questi buffissimi uccelli, mentre Punta Norte si presta maggiormente all’osservazione dei leoni marini e degli elefanti marini. La cucina della Patagonia è semplice ma gustosa, quindi tra un’escursione e l’altra potrete abbuffarvi di empanadas, crostacei, molluschi (diffusissime le capesante) ed ottima carne … gli abitanti del posto seguono una diet a base di prodotti assolutamente genuini e di prima qualità, che rimpiangerete una volta tornati nelle vostre città.
Da Uzuaia non è da sottovalutare anche la possibilità di visitare il Canale di Beagle a bordo di imbarcazioni … anche qui godrete di un panorama mozzafiato e degli sconfinati spazi argentini!
In definitiva, scegliendo il periodo dell’anno che va tra novembre ed aprile, una visita alla Patagonia porterà solo vantaggi … gli unici svantaggi sono dati chiaramente dalla lontananza del posto e dal costo piuttosto alto (del resto va in base alla distanza!) del trasferimento. Per il resto vedere panorami così diversi dai nostri, sarà un piacere per i vostri occhi e le vostre menti, motivo per cui mi sentirei tranquillamente di consigliare questo viaggio anche ad un mio amico che volesse fare una vacanza a contatto con la natura!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quando è il periodo migliore per visitare la Patagonia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento