Quando c’è l’estrazione del superenalotto?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:45:46 04-02-2011

Per gli appassionati di superenalotto gli appuntamenti settimanali con le estrazioni dei numeri vincenti sono tre: il martedì, il giovedì ed il sabato. Le estrazioni vengono proposte in diretta su Rai 2 dove ci si deve sintonizzare tra le 20 e le 20.30 per poter avere in tempo reale la combinazione vincente. In passato, così come da regolamento originario, non si aveva un’estrazione autonoma come avviene invece attualmente ma si teneva conto dei primi numeri estratti dal lotto nelle ruote di Bari, Firenze, Milano, Roma, Napoli e Palermo. A tal combinazione di numeri si aggiungeva il numero Jolly. Regolamento che è stato valido dall’introduzione del Superenalotto (il 3 dicembre 1997) fino alla nuova normativa in merito, introdotta il 30 giugno 2009. Mentre in passato, dunque, bastava attendere l’estrazione del lotto, dalla fine di giugno del 2009 l’estrazione è autonoma e viene effettuata in doppia estrazione: la prima serve per determinare la sestina vincente ed il numero Jolly mentre la seconda serve per stabilire quale sarà il numero SuperStar. Tutti i numeri vengono mescolati in una macchina a mescolamento pneumatico. Si hanno diverse possibilità di vincita: se si indovina la combinazione di tre numeri, di quattro numeri, di cinque numeri, il cinque più uno (cinque numeri estratti più il numero Jolly), il sei (cioè tutti e sei i numeri della combinazione di base senza tener conto del numero Jolly).
Giocare al superenalotto richiede un investimento che va da un euro in su, a seconda delle combinazioni e dell’indicazione, o meno, del numero Superstar e l’estrazione in diretta su Rai Due permette agli appassionati di avere subito l’esito della propria giocata senza dover attendere di controllare sul televideo o in altri canali telematici che riportino l’esito dell’estrazione con la sestina vincente.
Quella al superenalotto è una vincita variabile, che dipende dal montepremi complessivo ma vincere non è per niente facile. Il vantaggio di un gioco di questo tipo è la possibilità di portarsi a casa belle cifre in fatto di vincite magari puntando anche un solo euro (ed avendo tanta fortuna) ma lo svantaggio, come tutti i giochi d’azzardo, è quello di farsi prendere la mano tanto di diventare un vizio pericoloso, come ogni gioco di questo tipo. Una giocata ogni tanto può essere un modo per tentare la fortuna ma quando diventa un’abitudine ed una fissazione, magari aumentando continuamente la posta per poter recuperare i soldi che sono stati investiti ma non hanno fruttato nessuna vincita allora bisogna fare attenzione: esagerare, come in tutte le cose, non fa bene.
Personalmente non seguo l’estrazione in tv del superenalotto perché non gioco quasi mai e le poche volte che lo faccio lascio che sia mio marito ad effettuare i controlli senza dover aspettare tutta l’estrazione. I miei suoceri, però, che sono degli abituali giocatori (e pure fortunati, devo ammetterlo) hanno un appuntamento fisso, tre volte a settimana, su Rai 2 dalle 20 alle 20.30.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quando c’è l’estrazione del superenalotto?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento