Quali vaccinazioni bisogna fare ai cani?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:35:22 28-12-2010

Gran parte della gente ha un animale domestico, e molto spesso è sempre il cane, il miglior amico dell’uomo a vivere nelle nostre case. Per vivere al meglio questo rapporto di amicizia con il nostro amico a quattro zampe è sempre meglio sapere cosa comporta avere un cane.
Chiunque possieda un cane sa bene quanto è importante vaccinare il proprio amico a quattro zampe, fin da quando è cucciolo, in modo da evitare fastidiose malattie e per non esporlo a rischi inutili.
Quando si decide di prendere un cane, è necessario consultare il proprio veterinario di fiducia per sapere esattamente qual è l’iter delle vaccinazioni da seguire, in questo modo si può garantire una vita serena al proprio cane e agli altri animali.

È molto importante vaccinare il cane, perchè tramite la vaccinazione si stimolano le difese immunitarie dell’organismo per combattere determinati tipi di malattie. Il cane non deve essere vaccinato solo da cucciolo, esistono dei vaccini che devono essere ripetuti durante il corso della vita, questi richiami servono al cane per essere protetto da eventuali malattie, che in alcuni casi possono portare alla morte .
Ci sono varie malattie contro cui il cane deve essere vaccinato, tutte queste malattie sono contagiose e possono essere trasmesse da cane a cane. Tra le malattie più note, ad esempio, abbiamo : il cimurro, la parvovirosi, la leptospirosi e la bronchite infettiva.

Il cimurro è una malattia infettiva, che provoca dei problemi alla dentatura o problemi neurologici. La parvovirosi è una malattia molto infettiva ma anche resistente, i cani si infettano a causa delle feci infette di altri cani. La conseguenza di questa malattia è una forte disidratazione che può portare alla morte. La leptospirosi, invece, viene trasmessa a causa dell’urina infetta, in rari casi può essere colpito anche l’uomo se viene a contatto con l’urina infetta. L’organo più colpito è il fegato, ma potrebbero subire gravi danni anche i reni. La bronchite canina, è un’altra malattia trasmessa da cane a cane, che è caratterizzata da tosse secca, il vaccino, di solito, si presenta sottoforma di gocce nasali.

Inoltre,molto importante, è anche il vaccino contro la rabbia, che è una malattia che il cane può trasmettere anche all’uomo tramite il morso.
In Europa la rabbia è stata quasi ovunque debellata, in ogni caso ci possono essere ancora degli episodi di rabbia in alcuni paesi, e proprio per tutelare la salute di esseri umani e di animali, se si viaggia all’estero è necessario vaccinare il cane contro la rabbia, dato che la vaccinazione antirabbica è obbligatoria. La rabbia è una malattia che è impossibile da trattare, e tutti gli animali a sangue caldo possono essere contagiati, proprio perchè l’infezione può derivare da un morso di un animale infetto.

Per tenere aggiornata la situazione medica del cane, sarebbe utile tenere un libretto dove il veterinario annoterà tutte le vaccinazioni e la relativa data, questo libretto diventa una sorta di registro per ricordarci le vaccinazioni a cui è stato sottoposto il nostro cane.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali vaccinazioni bisogna fare ai cani?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento