Quali sono i vulcani piu’ attivi nel mondo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 22:26:09 08-12-2010

I vulcani sono delle vere e proprie rotture nella crosta terrestre, attraverso le quali con diversa intensità e frequenza, fuoriesce il magma. Durante l’eruzione oltre appunto al magma (la lava), fuoriescono anche gas, lapilli, ceneri e vapore acqueo. Il 90% dei vulcani presenti sul nostro pianeta sono nascosti sotto gli abissi del mare e degli oceani, mentre tra quelli terrestri quelli attivi sono circa 1500. I vulcani sono formati da; una camera magmatica, un condotto principale attraverso cui passa il magma procedendo verso la superficie, un cratere sommitale ossia il principale canale di eruzione, uno o diversi condotti secondari, delle fessure laterali causate dalla pressione del magma e attraverso le quali questo fuoriesce durante le eruzioni.
I vulcani non eruttano tutti allo stesso modo, ciascuno infatti presenta caratteristiche proprie che ci permettere di catalogare l’attività eruttiva dei vulcani secondo sei tipologie:
- eruzione di tipo Hawaiano
- eruzione di tipo Islandese
- eruzione di tipo Stromboliano
- eruzione di tipo Vulcaniano
- eruzione di tipo Vesuviano
- eruzione di tipo Pliniano e Peleano (Ultra-Pliniano)
I vulcani esercitano un potetente fascino su chi li osserva, infatti sono oggi delle vere e proprie mete turistiche, la loro natura talmente potente e devastante riesce ad affascinarci e a regalarci spettacoli di immensa bellezza.
Vediamo ora una lista dei dieci vulcani più attivi del mondo:
1) in Italia, nel cuore della Sicilia, troviamo l’Etna. Con la sua altezza di 3.326 m è il più grande vulcano in Europa, nonché il più attivo. Si possono stimare circa 200 eruzioni per questo vulcano. Il nome Etna è di derivanzione araba e significa proprio “Monagna di fuoco”.
2) Cotopaxi, in Equador, nelle Ande, è uno dei vulcani più grandi del mondo con i suoi 5.897 m di altezza, inoltre si classifica anche come uno tra i vulcani più attivi e pericolosi del mondo. La sua attività è spesso stata fonte di distruzione e terrore per gli abitanti dei villaggi circostanti.
3) Il vulcano Popocatépētl in Messico è anch’esso uno dei vulcani più grandi del mondo e più attivo. Con i suoi 5.426 m di altezza si classifica al secondo posto, dopo il Cotopaxi. Nella lingua nāhuatl il suo nome deriva dall’unione di due parole fumo e montagna.
4) Il Cerro Azul nelle isole galapagos ha un’attività molto intensa e costante. Una grande esplosione nel 2000 alimenta un flusso di lava frequente sin da allora.
5) Il vulcano Mayon nelle Filippine ha eruttato ben 47 volte dal 1616 e ha causato enormi disastri per la popolazione; nel 1814 una sua epocale eruzione causò 1200 vittime e la distruzione della città di Cogsawa.
6) Kilauea – Pu’u O’o, nelle Hawai, erutta quasi ininterrottamente dal 1983.
7) Il Nyamuragira è il più attivo vulcano del continente Africano.
8) Il Gunung Merapi in Indonesia, ha un’eruzione non pericolosa ma costante.
9) Il Llaima, Forse il vulcano cileno piú inquietante per la sua attività eruttiva.
10) Il Tambora in Indonesia che causò una catastrofe nel 1815.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali sono i vulcani piu’ attivi nel mondo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento