Quali sono i temi caldi della maturità 2011?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:39:23 26-05-2011

Ogni anno con l’ arrivo del periodo degli esami di maturità tutti gli studenti cercano di indovinare quali saranno gli argomenti e gli autori che potranno essere parte dell’ esame di maturità, in questo modo si può provare ad esercitarsi su probabili tracce che saranno oggetto della prima prova la quale solitamente prevede un breve saggio o articolo, il classico tema, la poesia da analizzare. Spesso grazie anche all’ausilio di siti tematici si riescono ad avere le giuste dritte, altre volte il Ministero dell’istruzione cerca di evitare le tracce che possono essere facilmente captate dagli studenti. Di sicuro quest’ anno tutti si aspettano una traccia sull’ Unità d’Italia in quanto è un tema che ha unito tutti gli istituti scolastici e ha previsto da parte degli stessi dei lavori e degli approfondimenti nonchè la partecipazione alle varie manifestazioni che hanno caratterizzato l’intero anno scolastico. Questo tema può però essere affrontato in vari modi e quindi il Ministero nella traccia potrebbe tentare di attualizzare molto l’ argomento inserendo i temi e gli scontri che hanno caratterizzato le celebrazioni di quest’ anno e quindi il tema da storico potrebbe diventare politico e nascondere anche qualche insidia. Così come la traccia potrebbe puntare sulle emozioni più che sugli eventi storici che hanno caratterizzato quel periodo.
Un altro tema che potrebbe essere affrontato è relativo ai conflitti che stanno caratterizzando il Nord Africa, ma anche in questo caso, varie sono le possibilità di approccio che il Ministero potrebbe scegliere. Potrebbe infatti puntare sia sulla richiesta di libertà e i movimenti di ribellione al potere, sia la situazione dei diritti umani in quella regione, sia il comportamento degli Stati interventisti anche con analogie rispetto ad altre discussioni sulla necessità di intervento in conflitti bellici che hanno caratterizzato gran parte del novecento. Il Ministero potrebbe inoltre puntare sui flussi migratori e le reazioni che questi hanno portato. Un’ altra traccia di attualità che potrebbe essere interessante riguarda invece, la crisi economica mondiale e le nuove povertà, anche se in questo caso non si tratta di un tema particolarmente nuovo in quanto la crisi economica è già da qualche anno che tiene banco, ma potrebbe essere resa attuale attraverso i nuovi dati dell’Istat.
Sicuramente un fatto che ha scosso l’ opinione pubblica è il disastro nucleare che ha colpito la Cina e i riflessi che ciò ha avuto anche in Italia a causa dell’ abbandono del progetto del nucleare anche se non in modo definitivo e con molte polemiche visto che, ancora oggi, non si sa se i referendum abrogativi che dovrebbero tenersi a giugno saranno effettuati.
Per quanto riguarda invece i poeti che possono essere chiamati in causa di sicuro D’ Annunzio è uno dei probabili perchè può essere collegato al tema dell’ Unità d’ Italia, completata solo in seguito alla prima guerra mondiale e non sempre riconosciuta dai popoli annessi per ultimi. Quale che sia la traccia di sicuro tra le tante possibilità riuscirete a trovare quella più adatta alla vostra formazione.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i temi caldi della maturità 2011?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: un tema che potrebbe essere affrontato è relativo ai conflitti che stanno caratterizzando il Nord Africa , di sicuro D' Annunzio è uno dei probabili poeti che vi verrà chiesto

Giudizio negativo Svantaggi: bisogna essere preparati anche se non è facile studiare tutto

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: diploma maturità scuola

Categoria: Scuola ed educazione

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i temi caldi della maturità 2011?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento