Quali sono i sostegni per l’imprenditoria femminile?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:17:24 10-08-2011

Il sostegno all’imprenditoria femminile è disciplinato in Italia dalla legge 215 del 1992, questa in base alle indicazioni dell’Unione Europea volte ad incentivare l’inserimento delle donne nel mondo del lavoro cerca di fornire degli strumenti per poter iniziare un’ attività imprenditoriale, oppure per rilevare un’ attività già esistente. La legge è rivolta alle donne imprenditrici, ma anche alle società cooperative in cui almeno il 60% dei soci sia donna, società di persone con gli stessi requisiti oppure, società di capitali in cui almeno 2/3 del capitale sociale sia in mano delle donne.
Le attività possono essere nuove oppure si può trattare di acquisto di un’attività già esistente o conversione della stessa.
Il meccanismo di funzionamento è per bando, ovvero ogni anno il Ministero per le attività produttive stabilisce dei periodi nei quali possono essere inoltrate le richieste per ottenere i finanziamenti, gli stessi poi saranno valutati e saranno stilate delle graduatorie. Le valutazioni avranno diversi parametri di funzionamento tra cui le zone, l’occupazione femminile, l’innovatività dei progetti, i costi. La copertura massima del finanziamento è dell’80% ma raramente si arriva ad un tale soglia di copertura. Il finanziamento viene pagato in due rate, la prima è del 30% e viene erogata subito, la rimanente parte alla fine della realizzazione del progetto. Una quota del finanziamento è a fondo perduto mentre un’altra parte deve essere restituita in 10 anni con un tasso agevolato.
Per poter partecipare al bando occorre presentare entro i termini un progetto completo e dettagliato. Per ricevere aiuto si possono contattare gli organi gestori, ce ne sono diversi in tutta Italia e hanno lo scopo di aiutare ad effettuare tutte le pratiche. Si tratta di istituzioni oppure di organizzazioni che aiutano le donne ad ottenere i finanziamenti, tra esse vi è unioncamere, ma anche organismi come arcidonna, assodonna, blog lavoro. Utili a questo scopo possono essere anche gli sportelli SUAP ( sportello unico attività produttive) che sono presenti in molti comuni. Informazioni si possono trovare anche sul sito del Ministero del lavoro. Per quanto riguarda la regione Lazio, molto è l’impegno in questo settore di BIC Lazio, questa associazione è in stretto contatto anche con i comitati pari opportunità presenti nelle università della regione e grazie a questo contatto riesce a realizzare a pieno l’obiettivo di aiutare le donne nel mondo dell’imprenditoria e organizza corsi di formazione specifici per determinati settori rivolti alle donne che vogliono iniziare l’attività imprenditoriale. Per conoscere tutte le organizzazioni e associazioni che si occupano di questo settore basta collegarsi al sito info-finanziamenti.it qui sarà possibile trovare l’organo gestore più vicino territorialmente, o che più sentiamo vicino, per poter ottenere aiuto. Informazioni e modulistica possono essere trovati al sito www.sviluppoeconomico.gov.it.
Questi sono i finanziamenti a livello nazionale i bandi però a tale livello non sempre vi sono, invece, alcune regioni si sono attivate in tal senso e riescono a mettere in opera dei fondi per finanziare l’imprenditoria femminile, un esempio di ciò è la regione Veneto, anche in questo caso per poter recepire i fondi devono essere conosciute le normative in materia che vengono emanate a livello locale e ci sono delle associazioni locali che possono fornire aiuto.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i sostegni per l’imprenditoria femminile?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il Ministero per le attività produttive stabilisce dei periodi nei quali possono essere inoltrate le richieste per ottenere i finanziamenti , occorre presentare entro i termini un progetto completo e dettagliato

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: finanziamento imprenditoria femminile SUAP

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i sostegni per l’imprenditoria femminile?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento