Quali sono i posti migliori da visitare in vacanza a Honolulu?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:50:25 28-11-2010

Per chi andasse in vacanza alle Hawaii meta obbligata è la città di Honolulu. Capitale del 50° stato degli USA è adagiata sul mare, lungo la spettacolare costa di Oahu. A fronte di una popolazione di poco più di 300.000 abitanti, ne conta quasi un milione contando l’hinterland metropolitano, motivo per cui chi pensasse di visitare una tipica cittadina hawaiiana si sbaglia di grosso! il clima in città è decisamente arido, le piogge sono davvero scarse e gli inverni (come nelle altre isole del Pacifico in zona tropicale) sono caldi.
Il posto più turistico e rinomato della città è la celeberrima Waikiki Beach (che ormai è un popoloso quartiere metropolitano ai piedi del vulcano Diamond Head). La zona si presenta come una sorta di mix di moderno e antico (per antico si intende inizio del secolo scorso), gli alberghi ipertecnoclogici e dai profili moderno si mischiano a quelli austeri e ormai considerati anziani (i più famosi sono il Moana ed il Royal Hawaiian Hotel). Possibile dedicarsi a qualsiasi passatempo possibile e immaginabile: Waikiki ha un rinomato campo da golf, ogni genere di attrezzatura per sport acquatici e non, centri relax e piccoli parchi divertimento!
Honolulu offre numerose possibilità di visita e svago anche agli amanti della natura: per chi volesse conoscere meglio la fauna e la flora locali sono molto valide le visite all’acquario, al bioparco ed all’orto botanico.
Gli appassionati di shopping non potranno perdersi una visita in alcuni dei migliori centri commerciali della città (impossibile visitarli tutti in pochi giorni!). Per esperienza personale vi consiglierei in particolare il Moana Center (in Ala Moana Boulevard): oltre 200 negozi e 50 ristoranti, qualità ottima e prezzi che, complice il cambio, potrebbero rivelrarsi convenienti per molti articoli. Altri centri commerciali da visitare sono il Lai Fong (per gli appassionati di antiquariato) e il Pegge Hopper (vero e proprio supermarket dell’arte), entrambi nella Chinatown.
Gli amanti della vita notturna non possono ignorare gli splendidi locali cittadini: una visita all’Hank’s Cafè o al Tiki’s Grill soddisferà la vostra fame di musica e bevande locali, mentre i più esigenti troveranno un cartellone di tutto rispetto all’Hawaii Theatre.
Per gli amanti della cultura immancabile anche la visita al Museo di Pearl Harbor ed all’Hawaii State Art Museum.
Posso assicurarvi che non basterebbero quindici giorni per visitare tutte le attrazioni di Honolulu, ce n’è per tutti i gusti e tutte le tasche (stesso discorso vale per alberghi e i ristoranti: l’alta classe si paga davvero salata negli appariscenti esercizi del centro, ma se si guarda bene si riescono a trovare sistemazioni gradevoli e spartane a prezzi decisamente onesti).
Il volo invece è piuttosto costoso (sui 1.000€), e questo è forse l’unico svantaggio nel fare un viaggio a Honolulu, tutto il resto saranno vantaggi, io personalmente non esiterei a consigliare questa meta a un mio amico che deisderasse una vacanza completa, con mare e divertimenti!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali sono i posti migliori da visitare in vacanza a Honolulu?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento