Quali sono i parcogiochi per bambini a Nocera ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:14:10 24-02-2011

La mia città è Nocera Inferiore, centro di 47000 abitanti circa della provincia di Salerno, situata a 16 km a nord del capoluogo. E’ la città più importante di un comprensorio denominato “Agro Nocerino-sarnese”.
Le attività per bambini non sono molto numerose, non esistono sale giochi o luna park, eccetto nel periodo natalizio e a maggio, durante la festa di Santa Rita, quando vengono montate giostre come autoscontro e casa delle streghe.
Il principale punto di riferimento per i bambini a Nocera è il parco giochi comunale di Via Rea. Ristrutturato da poco, è un ampio spazio con tanti giochi: dai classici, come scivoli e altalene, fino ai più divertenti (come i tappeti elastici, che però costano 1 euro).
Inoltre il parco ospita anche degli animali, come alcune specie di pappagallini, un pony che è anche possibile cavalcare e un piccolo cerbiatto.
Nonostante l’accesso al parco sia proibito alle biciclette, l’ampio spazio disponibile fa di questo posto un luogo ideale per pattinare, da soli o in compagnia. E’ disponibile anche un canestro da basket con il quale giocare.
Quanto alle manifestazioni che vengono realizzate per i bambini, a Nocera non ce ne sono molte, ma si può dire che il momento vitale della settimana sia la domenica mattina, quando la piazza centrale della città si riempie di bambini e vengono montati scivoli e giochi gonfiabili per far divertire i più piccoli.
Alcune attività vengono organizzate anche dal Comune per i più piccoli: la più particolare è l’evento “Bimbinbici”, che ha lo scopo di promuovere l’utilizzo delle biciclette da parte dei più piccoli, che vengono accompagnati in un tragitto guidato assieme ai propri genitori, e possono usufruire liberamente delle aree a traffico limitato.
Un’altra manifestazione sportiva che viene organizzata per grandi e piccini è “Corrinocera”, una maratona che si tiene sempre di domenica mattina.
Inoltre, in collaborazione con le scuole elementari della città, viene organizzata l’evento culutrale “Orti, Parchi e Castelli”, volta a dare ai bambini un’educazione ambientale attraverso la comunione con la natura.
Nelle scuole, i bambini costruiscono il proprio orto. Molte visite sono inoltre state fatte al castello Fienga, importante monumento della città e insieme punto naturalistico di grande interesse.
Quanto ai privati, come dicevamo, non sono molte le attività commerciali specifiche per il divertimento dei bambini, purtroppo. L’iniziativa è spesso lasciata ai non troppo frequenti eventi pubblici e, come dicevo in principio, al parco giochi comunale, vero e proprio polmone per chi abita tra i palazzi cittadini.
In periferia, invece, c’è più spazio per giocare all’aperto, vista la minore intensità del traffico e la maggiore disponibilità di aree verdi (spesso di ogni singolo condominio).

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i parcogiochi per bambini a Nocera ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il principale punto di riferimento per i bambini a Nocera è il parco giochi comunale di Via Rea , il parco ospita anche degli animali,

Giudizio negativo Svantaggi: l'accesso al parco è proibito alle biciclette

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bambini giochi Tempo libero

Categoria: Giochi e passatempi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i parcogiochi per bambini a Nocera ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento