Quali sono i migliori programmi di fotoritocco?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:08:21 17-05-2011

Da quando il computer è entrato a far parte della vita quotidiana della maggior parte di noi, sono stati ideati tantissimi nuovi programmi che ci hanno permesso di “editare”, ossia modificare, ogni tipo di file: nascono gli editor testo, per formattare a piacimento lo stile di un testo scritto al PC, gli editor audio, per regolare volumi e frequenze di un brano musicale, gli editor video, per montare i filmati, ecc….
Tra i migliori editor d’immagini, nati per ritoccare le foto, troviamo Adobe Photoshop, Adobe Illustrator e Art Rage.
Questi tre programmi sono per professionisti del settore, e sapere usare al 100% tutte le funzioni e i comandi messi a disposizione è qualcosa di davvero difficile.
Adobe Photoshop, forse il più conosciuto tra questi, permette di modificare una foto iniziando dai colori e dalla regolazione dei livelli, per poi passare all’editing dei particolari e all’applicazione degli effetti. Il programma è a pagamento, ma si può ottenere una versione trial direttamente dal sito dell’Adobe. Photoshop è un programma per professionisti e permette sia di creare fotomontaggi perfetti (solo se lo s’impara bene ad usare) oppure di assemblare più immagini insieme. Tutorial di come si usa Photoshop si possono trovare su Youtube o su alcuni forum specializzati.
Adobe Illustrator è specializzato nella realizzazione di illustrazioni e di grafica vettoriale. Con questo programma è possibile convertire fotografie in disegni come se fossero stati disegnati a mano. Adobe Illustrator è l’ideale per l’ideazione di loghi e di grafica pubblicitaria.

ArtRage 3 Studio è l’ideale per chi volesse disegnare o dipingere digitalmente partendo da un documento vuoto. Se s’importano delle immagini è possibile ritoccarle con assoluta precisione per poi salvarle sul computer.

Tra questi programmi il migliore è sicuramente Photoshop perchè in linea di massima raccoglie tutte le funzionalità particolari degli altri due programmi (su PS è possibile creare loghi e applicare effetti di pittura). L’unica pecca del programma è che per funzionare necessita molta memoria RAM (almeno 2 GB) e molto spazio libero sul disco.

Se volete un buon programma gratuito per il fotoritocco, allora optate per Gimp. Questo programma, scaricabile dal sito ufficiale, permette di ritagliare una foto, d’ingrandirla o rimpicciolirla, di modificare i colori e applicare delle sfumature particolari, di inserire degli effetti e creare animazioni in GIF. Se volete, quindi, un programma gratuito per tutti i sistemi operativi Gimp è il programma semiprofessionale che fa per voi.

Infine c’è da dire che alcuni siti web permettono di ritoccare le immagini in maniera semplice e veloce: stiamo parlando di http://www.picnik.com/ e http://fotoflexer.com/.

Quali sono i migliori programmi di fotoritocco?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Gimp è gratuito , alcuni siti web permettono di ritoccare le immagini in maniera semplice e veloce

Giudizio negativo Svantaggi: alcuni sono a pagamento

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fotografia fotoritocco sito web

Categoria: Computer e Internet

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i migliori programmi di fotoritocco?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento