Quali sono i migliori Hammam di Milano?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 13:52:29 05-10-2011

Quando una persona pensa a Milano, ha spesso in mente una città frenetica, caotica, perfino grigia a volte, che ha poco da offrire a chi cerca momenti di evasione e relax totale. Eppure, a volte basta superare la facciata di un edificio come tanti per trovarsi catapultati tra i colori sgargianti, le atmosfere sensuali e i profumi inebrianti tipici dei paesi del Medio Oriente.
Negli ultimi anni, infatti, anche nel capoluogo lombardo hanno aperto centri dedicati al benessere della persona in cui è possibile provare l’antica e affascinante tradizione dell’Hammam.
Conosciuto anche come bagno turco, l’Hammam (dall’arabo “hamma”, scaldare) è un rituale dedicato alla cura del corpo e della mente che garantisce numerosi benefici: riattiva la circolazione, dona sollievo dai dolori articolari, elimina le tossine, rigenera la pelle e decongestiona le vie respiratorie. Il percorso tradizionale prevede un riscaldamento graduale del corpo, effettuato alternando momenti nel tepidarium (westya) – una sala calda e leggermente umida – e passaggi nel calidarium (beit el sakhin), una stanza satura di vapore con una temperatura di circa 40 gradi.
Se cercate qualcosa di autentico, potete provare l’Hammam della Rosa, situato in Viale Abruzzi, a breve distanza da Piola e Piazzale Loreto. Inizialmente riservato alle donne, questo meraviglioso Hammam ha oggi ampliato il proprio servizio, aprendo a uomini e coppie in giorni e spazi dedicati. I suoi interni curati e dall’inconfondibile sapore orientale, arricchiti da panche di marmo riscaldate e fontane mosaicate, sono pronti ad accogliervi con formule differenziate: si va dalla pausa relax orientale per chi ha i minuti contati (35 euro) al Percorso della Rosa (a partire da 60 euro) nel quale si può sperimentare l’itinerario tradizionale del bagno turco. Presso l’Hammam della Rosa è inoltre possibile organizzare addii al nubilato o altre feste private. (Chiuso il lunedì. Prenotazione consigliata al numero 02.29411653).
Nella zona di Piazzale Lodi ha invece aperto da qualche tempo l’Hammam Sahara (via Benaco 1, tel. 02.87393369, info@hammamsahara.it). Qui potrete scegliere tra i numerosi trattamenti dai sapori esotici, disponibili con una spesa variabile tra i 35 euro del solo ingresso e i 135 euro del Percorso relax “Essaouira con Argan”, che prevede un massaggio di 50 min con olio di Argan su tutto il corpo. Al termine del trattamento, nel frigidarium c’è un delizioso buffet con the alla menta e spuntini a disposizione di tutti .
Vengono dall’oriente le due giovani titolari dell’Hammam Marwa di Via Pimentel, a solo cinque minuti dalla fermata Turro MM1. Tra le sale rivestite in marmo, avvolti da vapori caldi ed esalazioni balsamiche, chiunque può regalarsi una pausa rigenerante sognando magari di essere il protagonista di una delle storie de “Le Mille e una Notte”. L’ingresso costa tra i 20 e i 100 euro a seconda del tipo di trattamento, e sono previsti giorni diversi per uomini e donne. Info e prenotazioni al numero 02.89458269.
La separazione tradizionale di uomini e donne viene ripresa anche all’interno del Moresko Hammam Cafè di via Rubens, in zona De Angeli. Gli interni dedicati al bagno turco sono ispirati all’architettura ottomana, in un tripudio di piastrelle decorate, archi, fontane e cupole. Qui è possibile farsi coccolare con oli essenziali e prodotti a base di cannella, dattero e mirra, per poi rilassarsi comodamente sui cuscini sistemati nel dehor. Al Moresko è anche possibile concedersi uno sfizioso Oriental Happy Hour oppure acquistare fragranze e prodotti tipici da Hammam. (Chiuso il martedì, tel. 02.4046936).

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i migliori Hammam di Milano?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: basta superare la facciata di un edificio come tanti per trovarsi catapultati tra i colori sgargianti, le atmosfere sensuali e i profumi inebrianti tipici dei paesi del Medio Oriente , anche nel capoluogo lombardo hanno aperto centri dedicati al benessere della persona in cui è possibile provare l'antica e affascinante tradizione dell'Hammam

Giudizio negativo Svantaggi: c'è chi preferisce centri benessere più tradizionali

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: benessere cura personale trattamenti esotici

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i migliori Hammam di Milano?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento