Quali sono i migliori aspirapolvere Robot in commercio?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:28:57 09-12-2011

Sta prendendo sempre più piede la moda di delegare le proprie faccende domestiche ad un aspirapolvere robot dotato di una certa intelligenza artificiale che gli consente di sostituirsi completamento all’uomo o per meglio dire alla casalinga.
Uno dei migliori in commercio è il gioiellino di casa iRobot, il Roomba ultima versione della serie 700: Roomba 780. In Italia è uscito da metà settembre 2011 ed ha la caratteristica di utilizzare una tecnologia che gli consente di comunicare con due muri virtuali grazie ai quali riesce a pulire una zona alla volta assicurando un lavoro molto più qualitativo rispetto alle passate versioni. Roomba è dotato: del sistema di navigazione iAdapt, dei sensori per il riconoscimento dello sporco Dirt Detect di seconda generazione, del Persistant Pass Cleaning ossia della capacità di insistere con più passaggi su zone che presentano maggior quantitativo di sporco, di un sistema Advanced Cleaning Head a doppie spazzole centrali controrotanti ed infine offre l’opportunità di poter programmare settimanalmente le pulizie da eseguire attraverso un comodo telecomando. Le modalità di funzionamento sono :
• Pulizia Spot, pulizia intensa nell’arco di 1 metro di diametro
• Pulizia Clean, calcola automaticamente la durata delle operazioni di pulizia per l’intera stanza
• Programmazione settimanale
Insomma un vero portento che può esser acquistato a 590 euro e nella confezione in aggiunta troverete 4 filtri HEPA, 2 muri virtuali Lighthouse, 1 telecomando, 2 spazzole centrali di ricambio, 1 spazzola laterale di ricambio, 1 base di autoricarica, 1 carica batterie e 2 strumenti pulizia spazzole.
L’altro robot sicuramente al top è il Karcher RC 3000. Un vero leader per le altissime prestazioni che offre e soprattutto perché si adatta ad ogni tipo di pavimento. Anche l’RC 3000 è formato da una unità mobile e da una stazione per la ricarica. Il tempo di ricarica è quantificabile nell’ordine dei 10-20 minuti e consente un funzionamento continuativo per circa 60. Ha una potenza di 600 watt e prevede 4 modalità di funzionamento
• 3 ore adatta ad una superficie di meno di 45 m²
• 6 ore per le superfici tra i 45 e i 90 m²
• 9 ore per le superfici tra gli 80 e i 135 m²
• Pulizia continua
L’unico neo di questo fantastico prodotto è il prezzo, decisamente molto più alto rispetto ai concorrenti. Infatti, per acquistarlo, occorrono circa 1500 euro.
Infine vogliamo menzionare un ultimo aspirapolvere robot: il Samsung Navirobot Silencio SR8895. Nella forma molto simile al Roomba ma con alla base una differente tecnologia. In pratica l’SR8895 ha la capacità di creare una sorta di mappa delle stanze e di calcolare la propria posizione grazie all’esclusivo sistema Visionnary Mapping con tanto di telecamera integrata. L’autonomia della batteria è di circa 90 minuti e riesce a pulire mediamente in 10 minuti circa 9 metri quadrati di pavimento. Anche il Navirobot consente una programmazione differita del lavoro da eseguire ed inoltre gode del non trascurabile vantaggio di essere il più economico visto che per acquistarlo ci vorranno circa 500 euro.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i migliori aspirapolvere Robot in commercio?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: valido aiuto nelle pulizie domestiche , sono programmabili

Giudizio negativo Svantaggi: costo elevato

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: iRobot Karcher RC 3000 robot aspirapolvere Roomba 780

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i migliori aspirapolvere Robot in commercio?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento