Quali sono le novità di Vinitaly?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:15:37 18-03-2011

Il 7 aprile si aprirà la quarantacinquesima edizione di Vinitaly la mostra mercato del vino e dei suoi distillati che ormai da anni vanta una nutrita schiera di sostenitori e seguaci sia tra gli addetti ai lavori, che tra chi il vino lo vive come passione.
Quindi dal 7 all’11 aprile in zona Verona Fiere chiunque volesse può dedicare una giornata alla scoperta di questa bevanda e del suo mondo.
L’ingresso alla fiera è consentito solo ai maggiorenni, i minorenni nemmeno se accompagnati da adulti possono visitare questa esposizione, la cosa viene giustificata da un senso di decoro che comunque si vuole conservare.
Per quanto riguarda il costo del biglietto, ci sono due tipologie di ingressi: il classico ingresso giornaliero al costo di 45 euro o l’abbonamento per l’intera durata della manifestazione al costo di 80 euro, per chi acquistasse gli ingressi dal sito potrà anche avere uno sconto pagando 40 euro nel primo caso e 70 nel secondo.

Nonostante la crisi generale che ormai da anni incombe sul mercato italiano, in ogni settore e non solo in quello del vino, sembrerebbe secondo alcune ricerche che il mercato vitivinicolo italiano sia ancora forte, specie nell’esportazione.
Gli stranieri sembrerebbero più propensi ad acquistare vini italiani che altri.
Proprio sulla scorta di queste considerazioni la quarantacinquesima edizione di Vinitaly si propone di introdurre novità di rilievo rispetto agli anni passati per dimostrare che la crescita dei mercati è anche frutto di un lavoro di cura del prodotto e dell’immagine dello stesso.
E’ così che Vinitaly si fa sponsor di un’iniziativa che coinvolge tutte le cantine italiane in un percorso che guida l’estimatore del vino attraverso percorsi di degustazione curate da esperti e sempre strettamente legate al territorio. Tutto questo nel convincimento che un vino è quel che è in funzione del territorio che sia che sia un’etichetta rinomata sia che si tratti di un prodotto di nicchia.
Una riscoperto consapevole delle “bollicine d’Italia”.
Inoltre sempre in questa filosofia della riscoperta del procedimento e del territorio in cui si colloca un vino italiano, tra i padiglioni 10 e 11 per gli addetti ai lavori sono stati approntati degli spazi dove ogni vino italiano abbia modo di essere presentato anche attraverso dei supporti informatici.

Contestualmente alla mostra si svolgeranno diverse degustazioni ognuna con un tema diverso che dà anche il titolo all’evento stesso, ogni giorno quattro degustazioni diverse, possiamo citarne qualcuna che risulta un po’ più curiosa.
Ad esempio la degustazione di lunedì 11 aprile dal titolo Open your ais: i cento vini da tenere d’occhio; cento produttori presenteranno la loro etichetta, la scelta della selezione è stata comunque dettata dal fatto che i vini fossero quelli con un legame più stretto con il territorio di origine, e i visitatori potranno scoprire qualche vino nuovo o qualcosa in più su una particolare etichetta.
Per partecipare alle degustazioni le possibilità sono diverse, ad alcune è possibile partecipare acquistando un coupon di 20 euro, altre invece sono accessibili solo su invito o se si è avuto accesso a Vinitaly con qualche titolo particolare.
Ma diciamo che il carnet è così ampio che anche per i non addetti i lavori le possibilità di scelta sono tante.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le novità di Vinitaly?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il mercato vitivinicolo italiano è ancora forte , Gli stranieri sembrerebbero più propensi ad acquistare vini italiani che altri

Giudizio negativo Svantaggi: i minorenni non posso entrare neanche se accompagnati dai genitori

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fiera del vino vinitaly vino

Categoria: Eventi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le novità di Vinitaly?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento