Quali sono le migliori fotocamere digitali reflex Nikon?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:13:37 04-05-2011

Sono un fotoamatore dall’età di 9 anni, quando mi regalarono, in occasione della prima comunione, una fotocamera semiautomatica. Quella prima fotocamera fu una russa Halina 35, a cui seguì una KINO di mio padre e come prima reflex una CHINON…..poi furono tutte NIKON. Non perché le altre siano inferiori, non si può dire, ma Nikon è uno stile di fotografia, un marchio che portiamo sotto la pelle e che differenzia un Nikonista da qualsiasi altro fotoamatore già da lontano. Adesso è facile ottenere buone foto con la tecnologia e questo ha contribuito ad avvicinare le varie griffe tra loro assottigliando il gap che esisteva un tempo fra i nomi più blasonati e quelli in espansione, ma Nikon in qualche maniera riesce sempre ad emergere dalle masse e farsi valere. Non voglio esagerare con il Nikonismo esasperato e mi limiterò ad esplicare i vari prodotti che offre. Intanto va detto che le fotocamere reflex sono destinate già di per se ad un pubblico amatoriale dal medio livello in su, perché permette possibilità maggiori delle altre ma presuppone conoscenze maggiori, nonostante l’elettronica oggi faciliti di molto le cose. Nikon si presenta sul mercato con un vasto panorama di macchine, che vanno dalle consumer alle professional, spaziando diverse fasce di prezzo e clientela. Alla sommità della piramide troviamo a svettare la categoria professional la Nikon 3DX, dall’alto dei suoi 24,5 mp e sensore full frame, cioè 36 x 24, dimensione uguale all’immagine delle vecchie care pellicole , è un apparecchio non per tutti e si aspetta di essere maneggiato da un professionista, uno che della foto ne ha fatto un mestiere. Subito a ruota segue la 3DS, che pur avendo sempre un sensore full, arriva alla risoluzione di 12,1 megapixel, mantenendo il prezzo più umano, nonostante le prestazioni siano sempre da professionista. La D700 chiude la carrellata delle full frame, rendendo questo formato alla portata di molti, anche perché sta uscendo di scena quindi proposta a prezzi decenti….ma sempre professionale. Ultima della serie professional la D300, una macchina degna di questa parola ma all’altezza, praticamente, di tutte le tasche. Nella categoria consumer, Nikon spazia dalla d3000, da circa 300 euro, alla d7000, circa 800, a cui adesso affianca la sorella d5100, con la quale condivide il sensore da 16,2 megapixel e mette in imbarazzo nella scelta una miriade di appassionati come me, che vedono a prezzi, se si vuol dire, irrisori mettere sul mercato tecnologie a dir poco professionali.Può contentare persino un professionista, con le sue particolarità, ma ha il prezzo di una consumer, facendo rabbrividire le concorrenti: Display da 3″ orientabile, sensore DX da 16,2 Mp, processore immagine “EXPEED2″, come le sorelle professional, che regala immagini perfette con alto rapporto segnale rumore, e doppio sistema riduzione della polvere integrato fanno di lei la migliore proposta a prezzo decente disponibile al pubblico, proponendo soluzioni professionali in un apparecchio dal prezzo consumer.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le migliori fotocamere digitali reflex Nikon?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Nikon è uno stile di fotografia , riesce sempre ad emergere dalle masse e farsi valere

Giudizio negativo Svantaggi: la qualità si paga

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fotografia nikon reflex

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le migliori fotocamere digitali reflex Nikon?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento