Quali sono le cause di tuoni e fulmini?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:21:08 23-02-2011

I fulmini sono delle scariche elettriche derivanti dall’accumulo di cariche di segno opposto al proprio. Una nube temporalesca ha la caratteristica di separare le cariche negative da quelle positive, poiché i cristalli di ghiaccio presenti sulla sommità di una nube hanno carica positiva; al contrario le goccioline d’acqua che caratterizzano la base della stessa hanno carica negativa. La nube diventa un immenso condensatore formato da una parte superire positiva e una parte inferiore negativa, all’interno della quale si verifica la presenza di ghiaccio in cristalli nella struttura superiore del cumulo. Il fulmine si genera quando non è possibile tenere le cariche separate poiché la differenza di potenziale è elevata. Il fulmine ristabilisce allora l’equilibrio elettrico, rispondendo al cosiddetto principio dell’entropia.
I fulmini vengono classificati in 4 tipi, a seconda delle scariche:
Fulmini terra nube: partono in genere dalla sommità della nube, caricata positivamente, che si scontra con la differenza di potenziale con l’area di terreno esterna, caricata negativamente. Si creano così fulmini “positivi” dall’ampiezza incredibile.
Fulmini interni alla stessa nuvola: si verificano internamente alla stessa nube tra la base caricata negativamente e la sommità caricata in positivo. Quando accade, le scariche illuminano la nuvola dall’interno, creando bagliori diffusi anche di notte.
Fulmini nube cielo: si hanno quando cariche negative o positive o nella stessa nube si oppongono alla carica dell’atmosfera circostante. Sono più deboli, ma ugualmente visibili sulla sommità della nube.
Fulmini nube nube: si verifica tra due nubi temporalesche.
Ultimo, il fulmine definito “globulare”. È il raro fenomeno in cui il fulmine assume la connotazione di una sfera che può rotolare sul terreno inglobando oggetti fino al suo dissolvimento.
Il tuono è l’urto provocato da un fulmine a causa del riscaldamento improvviso dell’aria circostante alla scarica elettrica generata e dalla sua espansione, seguita da un rapido raffreddamento con contrazione dell’aria. L’onda d’urto prodotta dall’espansione produce il rumore del tuono, che si manifesta come un colpo secco e forte o come un rumore prolungato, simile ad un rombo continuativo a seconda della distanza dall’osservatore.
È possibile stimare la nostra distanza dal fulmine misurando il tempo che passa tra la scarica e l’istante in cui avvertiamo il tuono che si propaga.
Il rombo di un tuono segue di solito a breve distanza i bagliori del lampo, e questo dimostra che la luce viaggia più velocemente rispetto al suono.
Essere colpiti da un fulmine può portare a paralisi respiratoria o ad arresto cardiaco, perché la scarica produce bruciature nel punto in cui passa la corrente: testa, collo e spalle. Sono relativamente poche le persone che perdono la vita se colpite da un fulmine, circa il 20%, anche se questo, dopo le alluvioni, è la seconda causa di morte per il manifestarsi di eventi atmosferici.
Sembra che ne siano colpiti più gli uomini che le donne, a causa delle proprietà elettriche dell’ormone maschile, il testosterone, e perché più delle donne hanno a che fare spesso con oggetti metallici.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le cause di tuoni e fulmini?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: I fulmini vengono classificati in 4 tipi , I fulmini sono delle scariche elettriche derivanti dall'accumulo di cariche di segno opposto al proprio

Giudizio negativo Svantaggi: se si viene colpiti da un fulmine si rischia la paralisi respiratoria e addirittura la morte

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fulmini natura tuoni

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le cause di tuoni e fulmini?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento