Quali sono le cause dell’invecchiamento?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:25:52 30-11-2011

La vecchiaia provoca un rallentamento e una modificazione delle numerose funzioni organiche. La velocità del metabolismo di ognuno di noi condiziona il processo di invecchiamento. Le ricerche sulle cause sono in continua evoluzione e molte sono le teorie di studiosi e ricercatori scientifici; tra quelle che regolano la senescenza, prima fra tutte, è la formazione di radicali liberi, che danneggiano le cellule. Essi sono dei frammenti molecolari che si formano nel nostro corpo a seguito di reazioni ossidative; questi si uniscono in maniera disordinata ad altre molecole cellulari creando così una serie di reazioni a catena che alterano il DNA. (Oggi si possono combattere i radicali liberi mediante l’assunzione di antiossidanti). E’ chiaro che questo processo si verifica in modo diverso da persona a persona: ciò giustifica il fatto che non tutti invecchiano nello stesso momento e allo stesso modo.
Esistono fattori genetici che contribuiscono ad anticipare o a ritardare il decadimento fisico, tutto quindi dipende dal proprio DNA che da luogo alla ” replicazione cellulare”, un continuo lavoro per rimpiazzare e sostituire le cellule che muoiono. Molte le scuole di pensiero: alcuni scienziati, in seguito ad esperimenti su animali, ritengono che nelle cellule esistano dei geni che stabiliscono quando debbano morire: la cellula sarebbe, cioè, programmata a replicarsi soltanto un certo numero prestabilito di volte per ogni specie, quindi l’invecchiamento entra a far parte di un programma già precodificato, le cui tappe sono la nascita, lo sviluppo, la riproduzione e la morte (teoria dell’orologio molecolare).
Elemento determinante è lo stile di vita . Ruolo fondamentale è riconosciuto all’alimentazione. Sembra che ingerire cibi nella giusta misura durante gli anni di vita, eviti il nascere di malattie degenerative ritardando così l’effetto del tempo.
Anche l’invecchiamento cutaneo è un processo fisiologico, influenzato sia da fattori genetici individuali sia da quelli ambientali, quindi dallo stile di vita di ogni individuo.
Il patrimonio genetico controlla e regola l‘invecchiamento cutaneo, ma in che modo? I fattori ambientali quali la scorretta esposizione al sole, l’inquinamento, un abuso di fumo ed alcol, un lavoro usurante, causano una maggiore produzione di radicali liberi responsabili delle alterazioni e della degenerazione della pelle. Il tempo che passa porta ad una diminuzione progressiva del collagene, con conseguente cedimento strutturale del derma che appare più visibilmente sull’epidermide con manifestazioni cutanee. Inoltre, un corpo quando nasce ha una grande quantità di sostanze minerali, poi man mano queste si esauriscono e non riescono più a neutralizzare le scorie che invece si accumulano: ciò si traduce nel lento ma progressivo cambiamento del proprio fisico che, con il tempo, riflette allo specchio un’immagine di noi che sembra non appartenerci.
L’età avanzata può essere affrontata bene, basta trovare un sistema di esistenza equilibrato e sereno e accettare serenamente i segni del tempo. E’ opportuno difendere, per quanto è nelle nostre possibilità, il bene prezioso che è la vita.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le cause dell’invecchiamento?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: ruolo fondamentale è riconosciuto all'alimentazione , il patrimonio genetico controlla e regola l'invecchiamento cutaneo

Giudizio negativo Svantaggi: se non si ha uno stile di vita adeguato l'invecchiamento è più veloce

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: antiossidanti cause invecchiamento invecchiamento precoce radicali liberi

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le cause dell’invecchiamento?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento