Quali sono le condizioni del Bonus mobili 2016?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:43:05 05-11-2015

Grazie alla Legge di Stabilità 2016, il Bonus Mobili attribuibile alle giovani coppie under 35 che lo vogliano richiedere, è stato prorogato fino al 31 Dicembre 2016, con condizioni, tuttavia, differenti rispetto a quelle del Bonus Mobili 2015, che vengono comunque mantenute.

E’ bene sapere che, in quest’ultimo, rientravano alcuni importanti prerequisiti da rispettare: in buona sostanza, oltre all’essere cittadino italiano, vivente stabilmente sul territorio italiano, dovevano essere in corso interventi di ristrutturazione nella casa che si intendeva arredare.

Accanto al Bonus tradizionale, nel 2016, verrà introdotto un nuovo beneficio: ovviamente, il primo prerequisito, ossia l’essere cittadino italiano dovrà necessariamente essere mantenuto; tuttavia, le giovani coppie potranno usufruire del bonus anche senza eseguire lavori di ristrutturazione, purchè dimostrino che la casa da loro acquistata venga utilizzata come prima casa e che ne siano i proprietari.

Inoltre, coloro che potranno fruire del bonus dovranno necessariamente essere coloro che contribuiscono materialmente all’acquisto e l’agevolazione sarà disponibile esclusivamente per gli immobili di tipo residenziale.

Altro importante fattore da tener presente è il fatto che il bonus non valga sull’acquisto dell’usato, ma potrà essere utilizzato solamente per acquistare complementi di arredo nuovi, di tutti i tipi, purchè necessari ad una conduzione dignitosa della vita all’interno dell’immobile. Tra questi ritroviamo letti, scrivanie, armadi, sedie, comodini, divani, materassi, apparecchi di illuminazione e molti altri. Inoltre, il bonus non sarà valido per l’acquisto di piccoli e grandi elettrodomestici.

Detto questo, è bene specificare che la Legge di Stabilità, con il termine “giovane coppia“, intende solamente un nucleo familiare costituito da coniugi, oppure da conviventi che lo siano da almeno tre anni e in cui, almeno uno dei due, non abbia superato 35 anni di età.

Ciò significa, quindi, che tale bonus non potrà essere esteso a tutte le giovani coppie under 35, che decidano di iniziare la convivenza nell’anno 2016.

 

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le condizioni del Bonus mobili 2016?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Non serve eseguire lavori di ristrutturazione , Agevolazione di giovani coppie sposate o conviventi

Giudizio negativo Svantaggi: Non tutte le coppie possono usufruirne

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bonus mobili

Categoria: Affari e finanza Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le condizioni del Bonus mobili 2016?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento