Quali sono le città più vivibili al mondo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:58:45 17-03-2011

La nostra vita trascorre giorno dopo giorno a ritmi sempre più frenetici, la vita nelle grandi città non è semplice, il caos regna incontrastato e non si riesce più a vivere in modo rilassato.
Le grandi e caotiche capitali mondiali non offrono vivibilità, per avere ritmi più lenti e salutari occorre allontanarsi da città come Roma, Milano, Londra, Parigi, New York, le grandi metropoli non sono vivibili.
È possibile vivere ben in altre grandi città o capitali di stato, è il caso di alcune capitali dell’Europa settentrionale, Oslo, Copenaghen e Stoccolma sono città che consente di condurre una vita rilassante, immersi nella natura ma vivendo in una città affollata.
Non solo il nord dell’Europa ma anche il Canada offre una qualità della vita molto buona, il livello di stress degli abitanti è molto ridotto in città come Vancouver o Montreal.
Anche nel resto del mondo vi sono delle oasi in cui è possibile vivere bene in una grande città, in Australia si vive bene a Sidney e Melbourne, il Portogallo ha ritmi di vita lenti e sornioni.
In Europa si vive ben in molte città svizzere come Lucerna e Lugano, in Francia si potrebbe scegliere Nizza.
Anche in Italia ci sono delle oasi felici, città come Parma, Bolzano, Pisa, ovviamente le dimensioni sono molto ridotte e ciò facilita la vita.
Sono tantissime le città con oltre 200.000 abitanti sparse per il mondo in cui è possibile vivere bene ma non c’è bisogno di andare lontani, le città di piccole dimensioni offrono molti vantaggi sia a livello fisico sia mentale.
Chi ha voglia di cambiare città perché stressato dalla frenesia della vita quotidiana, può scegliere senza problemi, in molti angoli del mondo è possibile girare la città in bicicletta o respirare aria pura passeggiando nelle vie centrali.
Per definire una città vivibile sono necessari alcuni piccoli requisiti, i mezzi pubblici devono essere efficienti e funzionali, le aree verdi adibite a spazio comune devono essere abbondanti ed efficienti, piste ciclabili in grande numero, percorsi pedonali lontani dai pericoli, cittadini educati e rispettosi dell’ambiente in cui vivono.
Qualsiasi città presenti questi requisiti, diventa sicuramente vivibile, meglio stare lontani dalle grandi città metropolitane perché mette a rischio il fisico e la mente.
La città meno stressante, quella che offre ritmi più lenti, è sicuramente Dubai con le sue ampie distese desertiche, anche se le temperature sono proibitive.
Vivere in una grande città è sempre più difficile, molti sono alla ricerca di una sistemazione diversa che permetta di vivere al meglio la vita cittadina.
Non occorre allontanarsi molto dalle proprie origini, città vivibili esistono anche in Italia ma sono di dimensioni ridotte, nel nostro paese manca la cultura necessaria per convivere con l’ambiente circostante, le costruzioni selvagge e il traffico rendono la vita quotidiana insopportabile nelle grandi città.

Imparando a rispettare l’ambiente che ci circonda, miglioreremo la nostra qualità della vita.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le città più vivibili al mondo?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La città meno stressante è sicuramente Dubai , ritmi più lenti

Giudizio negativo Svantaggi: Vivere in una grande città è sempre più difficile

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: città vivibili dubai new york

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le città più vivibili al mondo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento