Quali sono le canzoni più belle di De Andrè?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:14:13 04-02-2011

Quali sono le canzoni più belle di De Andrè? Bella domanda! Ne ha composte così tante di grande valore … vediamo un po’ … Un posto speciale nel mio cuore ce l’ha sempre “Don Raffaè”. Forse esagero nel dire che è la mia preferita in assoluto. Eppure, ogni volta che l’ascolto, non posso fare a meno di alzare il volume, per ascoltare tutte le parole di questo pezzo e poterlo cantare. E poi, è sempre la prima che mi viene in mente, quando penso a De Andrè. Il ritornello, poi, è un qualcosa di semplice e straordinario al tempo stesso. Se guardiamo il testo, al di là del significato che è comunque straordinario, sembra di avere davanti ad una poesia, con metrica e rime che fanno impressione per precisione ed incisività. Tecnicamente, la canzone risale al 1990 e fa parte del lavoro musicale “Le nuvole”. Questo si trova in vendita sulla piattaforma italiana di Amazon al prezzo di 10,15 euro. È il frutto della collaborazione tra De Andrè e Massimo Bubola per i testi e Mauro Pagani per la musica. Cantata in dialetto napoletano, è un affresco straordinario sulla vita carceraria dell’Italia di diversi anni fa, ma anche odierna, tenuto conto del carattere permanente di certe situazioni. “Bocca di rosa” è la mia seconda scelta. È una delle più famose di De Andrè, ma anche una delle più belle dello stesso. A me, ancora una volta, piace più di tutti il testo, con quel modo di mettere insieme significato, rime, metrica e piacere di ascolto. La musica, comunque, non ha certo un ruolo di secondo ordine. Il ritornello è straordinario e lo canto sempre volentieri. E non basta. Questa è anche una delle canzoni che mi fanno venire i brividi quando l’ascolto, come una di quelle ballate la cui forza non ha mai fine e varca la soglia del tempo. Da un punto vi vista prettamente compositivo, la si trova in un album del 1967, che porta il titolo di “Volume I”. Si tratta di una rarità, che si trova comunque su ebay sotto forma di doppio LP ad un prezzo di 79,99 euro, più spese di spedizione. Quindi, tenendo conto un terzetto straordinario di emozioni legate alla musica di De Andrè, c’è la canzone “La guerra di Piero”. A differenza delle precedenti, è triste ed amara come pochi altri pezzi di questo grande autore. È una ballata dalla straordinaria capacità di tirarmi dentro, sebbene il tema della guerra e quello della morte non siano esattamente i miei preferiti. Comunque, non posso fare a meno di sottolineare la profondità delle parole che ne compongono il testo, come la tristezza e la malinconia della parte musicale. Da un punto di vista strettamente cronologico, il singolo è uscito nel 1964 e si trova anche nell’album uscito due anni dopo e che porta il nome di “Tutto Fabrizio de Andrè”. Anche questo è piuttosto raro, ma si trova in vendita su ebay nella sua versione di vinile a 29,90 euro, più spese di spedizione. La discografia di Fabrizio De Andrè è molto ampia, per cui si trovano tante altre canzoni belle. Tuttavia, secondo la mia opinione personale, queste sono quelle più rappresentative e che consiglio volentieri a tutti.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali sono le canzoni più belle di De Andrè?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento