Quali sono i sintomi della sinusite?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:33:43 10-10-2011

La sinusite è l’infiammazione della mucosa che riveste i seni paranasali, vale a dire le otto piccole cavità, appaiate, presenti nelle ossa del volto in corrispondenza degli zigomi, della fronte, delle mascelle ed ai lati del naso. Le cause dell’infiammazione possono essere diverse, ma, in generale, la patologia è determinata dal ristagno del muco nei seni paranasali. La sinusite può sorgere in conseguenza di difetti anatomici o neo formazioni nasali che favoriscono la permanenza del muco nelle cavità, ma, solitamente, si presenta in seguito ad un forte raffreddore di origine virale, batterica o allergica. L’infezione che ne consegue infiamma la mucosa dei seni paranasali, che si gonfia e produce grandi quantità di muco il quale, rimanendo imprigionato nelle cavità, genera un ambiente idoneo alla proliferazione di microrganismi nocivi. La sinusite può essere acuta o cronica a seconda della durata.
I sintomi della malattia si differenziano a seconda che si tratti di manifestazione acuta (durata circa quattro settimane) o cronica (durata di alcuni mesi, con frequenti recidive periodiche).
Il segnale più comune per riconoscere la sinusite acuta è il dolore intenso, localizzato nella zona dove ristagna il muco che, in relazione al seno interessato può trovarsi alla radice del naso, in prossimità degli zigomi, delle mascelle, delle cavità oculari e delle tempie. Altre manifestazioni caratteristiche della patologia sono l’abbondante secrezione di muco di colore giallo-verdastro, l’ostruzione nasale, la cefalea frontale, la tosse con catarro, il mal di gola e d’orecchie, le difficoltà respiratorie, l’alterazione del gusto e dell’olfatto e l’alito cattivo. La sensazione di malessere generale si unisce, talvolta, a stati febbrili. La sinusite cronica si presenta invece con sintomi più sfumati, ma di lunga durata. In generale vengono riscontrati senso di pesantezza facciale, accompagnata da dolori e gonfiori diffusi intorno agli occhi, al naso e alla fronte.
La diagnosi della malattia si basa sui sintomi e sui dati clinico-strumentali. Dopo aver riconosciuto i segnali tipici dell’infiammazione dei seni paranasali, vengono eseguiti, di norma, gli esami strumentali. Tra questi si ricordano la radiografia (la cui completa attendibilità si riscontra tuttavia nei soli casi di infiammazione dei seni frontali e mascellari), la TAC e l’endoscopia nasale con fibre ottiche. Quest’ultimo esame è poco invasivo e consente di evidenziare l’aspetto della mucosa nonché l’eventuale presenza di polipi o altre alterazioni anatomiche.
Nella maggior parte dei casi, la sinusite acuta guarisce senza l’utilizzo di antibiotici, sottoponendo il paziente al semplice trattamento con decongestionanti e lavaggi nasali. Nei casi più lunghi e complicati è tuttavia necessario, sotto consiglio medico, il ricorso alla terapia antibiotica accompagnata dalla somministrazione di decongestionanti e cortisonici. Nelle sinusiti di origine allergica è utile il trattamento con farmaci antistaminici mentre, nei casi di patologia cronica, sono consigliati anche cicli di cure termali. Qualora la malattia sia dovuta a malformazioni dei seni paranasali, la cura passa attraverso l’intervento chirurgico, eseguito per via endoscopica, finalizzato a ripristinare la corretta funzionalità delle cavità aeree.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i sintomi della sinusite?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: nella maggior parte dei casi, la sinusite acuta guarisce senza l’utilizzo di antibiotici, sottoponendo il paziente al semplice trattamento con decongestionanti e lavaggi nasali , nelle sinusiti di origine allergica è utile il trattamento con farmaci antistaminici

Giudizio negativo Svantaggi: la patologia è determinata dal ristagno del muco nei seni paranasali

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: infiammazioni apparato respiratorio salute sintomi sinusite

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i sintomi della sinusite?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento