Quali sono gli effetti negativi della tv su bambini e ragazzi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:47:14 21-05-2011

La televisione è diventata un “membro” di ogni singola famiglia sul nostro pianeta e molto importante, perché il tempo trascorso accanto ad essa supera la quantità di tempo trascorso insieme a qualsiasi altro membro della famiglia. Con essa non si deve parlare o ascoltare le lamentele per “comunicare” con essa. Il divano di fronte al televisore è diventato il luogo della “riconciliazione e l’unità spirituale” della famiglia. Il negativo effetto che ha la televisione sui bambini è un fatto ormai assodato e noto ad ogni genitore, ma viene ignorato, dando quasi alla Tv la responsabilità di educare i ragazzi. I genitori ormai lavorano molto entrambi e quando tornano a casa, sono stanchi e non sono dell’umore giusto peri trascorrere del tempo con il loro bambino, le conseguenze di questo sono che i bambini sono in balia di se stessi e guardare tutto quello che vogliono in TV che ha ormai un ruolo di baby sitter . Pertanto i bambini apprendono i principi morali della televisione, che propone giornalmente atti di violenza e omicidi cruenti. I modelli di vita proposti in televisione sono portati all’esagerazione e irreali. I bambini imparano che possono ottenere ciò che vogliono grazie con la forza e subordinando altre persone, che possano diventare famosi con atti violenti e anche se è un “bravo” ragazzo uccidere è ok; infatti le statistiche hanno dimostrato che l’eccessivo tempo trascorso accanto al televisore stimola il bambino all’aggressione. Molti anni prima gli esempi di imitazione dei bambini erano i propri genitori, ora questi esempi vengono da thriller e film violenti, dove i personaggi imitati sono crudeli, imparziali e spesso personaggi puramente negativi. Al giorno d’oggi i bambini invece di giocare con altri bambini e correre all’aria aperta, giocano facendo finta di essere dei combattenti, dei mostri, dei guerrieri che vanno in giro per “uccidere”. L’identificazione del bambino con una immagine “negativa” distruttiva, ha un impatto fondamentale sullo sviluppo della sua personalità; la violenza diventa un modo ordinario di interagire con il prossimo, affiancato dalla rabbia. Anche una precoce esposizione a scene sessuali, può portare ai primi contatti sessuali in maniera sbagliata, distruggendo il sano sviluppo del bambino. I giovani sono sottoposti ad una elevata quantità di scene di sesso e queste scene normalmente incontri sessuali occasionali. Non riuscendo a valutare equamente ciò che vedono per la giovane età, pensano che quella vista in TV sia la realtà della vita affettiva e sessuale. Tutte questo può causare un trauma in una mente ancora così giovane e in combinazione con la violenza può produrre un comportamento squilibrato e malsano. Tutte le figure maschili che appaiono sullo schermo della TV sono muscolosi e belli e tutte le donne sono molto magre, sembrano il simbolo della perfezione. Questi errati esempi hanno causato numerosi disturbi del comportamento alimentare, in particolare fra gli adolescenti: come la bulimia, l’anoressia e l’autolesionismo che sono infatti diventati dei fenomeni molto diffusi.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono gli effetti negativi della tv su bambini e ragazzi?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il divano di fronte al televisore è diventato il luogo della riconciliazione e l'unità spirituale della famiglia , la televisione è diventata un membro di ogni singola famiglia

Giudizio negativo Svantaggi: i giovani sono sottoposti ad una elevata quantità di scene di sesso

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bambini televisione tv

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono gli effetti negativi della tv su bambini e ragazzi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento