Quali sono gli effetti dell’abuso di alcol sui giovani?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:30:56 08-07-2011

Che l’alcol faccia male, è risaputo. Purtroppo i giovani hanno la convinzione che l’alcol faccia divertire e che gli effetti collaterali si manifestano solo attraverso lo stare male il giorno dopo. Purtroppo non è così. Ciò non significa che si debba evitare del tutto l’alcol. Consumare un bicchiere di vino o di birra è lecito, e di tanto in tanto si può anche consumare un bicchiere in più, a patto che non ci si metta alla guida. Ma quando diventa un abuso, si rischia di avere seri problemi. Si parla di abuso quando si consumano quotidianamente o settimanalmente grandi quantitativi di alcol in tutte le sue forme: vino, birra o superalcolici. Non tutti reagiscono allo stesso modo. Ci sono persone che perdono addirittura i sensi dopo aver consumato un superalcolico, altri che invece reggono alcuni bicchieri senza ubriacarsi totalmente. In tutti i casi, possono verificarsi cambiamenti dell’umore, stato di confusione e forti dolori all’addome. Inoltre un elevato consumo di alcol può portare a problemi come la gastrite o l’ulcera, problemi cardiopatici e addirittura, alla formazione di tumori, soprattutto nelle zone dello stomaco, delle faringi ed alle mammelle). Quando si consumano elevati dosi di alcolici, si può arrivare ad una dipendenza. La dipendenza dall’alcol può anche avvenire gradualmente. Generalmente le persone che hanno un problema con l’alcol non se ne rendono nemmeno conto, poiché sono convinti che il loro consumo sia nella media, soprattutto quando si confrontano con altre persone. L’alcol può portare a diventare aggressivi, può portare ad amnesie totali o addirittura si può arrivare ad un coma etilico. Esistono persone che bevendo 4 dl di vodka pura finiscono in ospedale, e rischiano di avvelenarsi il sangue. Anche i problemi celebrali possono essere causati dall’alcol. Alcuni soggetti arrivano alla totale demenza o all’impossibilità di concentrarsi. Se si arriva ad avere dei problemi neurologici, ci vorranno molti anni e delle cure per tornare come prima, e molte volte si rischia di arrivare ad un punto di non ritorno. Come vedete, non vi è alcun vantaggio a consumare grandi quantità di alcolici. Se volete passare una serata con gli amici, magari in un pub, preferite i cocktail analcolici. Vi divertirete ugualmente, poiché il divertimento non viene assolutamente provocato dall’alcol. Inoltre si consiglia di bere molta acqua anche dopo aver consumato una sola birra: la birra, contrariamente a quanto si pensi, non disseta, ed un elevato consumo può portare alla perdita di liquidi in maniera molto veloce. E’ quindi importante tenere sempre idratato il proprio corpo e di mangiare qualcosa prima di consumare anche solo un bicchierino di vino. Personalmente ho avuto un trascorso rocambolesco con l’alcol, soprattutto dai 16 ai 20 anni. L’alcol mi ha provocato un ulcera perforata, ed adesso devo tenere sotto controllo qualsiasi cibo o bevanda che consumo, onde evitare di far riaprire la ferita. Bevevo per non sentirmi esclusa dagli amici e dalle loro discussioni, ma adesso, le conseguenze le sto pagando io, e di certo non loro.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono gli effetti dell’abuso di alcol sui giovani?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: la dipendenza dall'alcol può anche avvenire gradualmente , si consiglia di bere molta acqua anche dopo aver consumato una sola birra

Giudizio negativo Svantaggi: un elevato consumo di birra può portare alla perdita di liquidi in maniera molto veloce

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: abuso di alcol alcol birra

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono gli effetti dell’abuso di alcol sui giovani?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento