Quali sono i benefici dell’aglio?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:31:09 28-11-2011

L’aglio è una pianta coltivata in grandi quantità in tutto il mondo. In Italia, la maggior percentuale (circa l’80%) proviene dalla provincia di Rovigo.
Nella cucina tradizionale italiana, questa pianta viene ampiamente utilizzata come condimento.
Storicamente, l’aglio è sempre stato un ottimo conservante per i cibi; a testimonianza dell’efficacia di questa pianta, ancor oggi sono diffusi in buona parte della Penisola insaccati con aglio, che ormai fanno parte della tradizione gastronomica di molte regioni.
L’aglio è sempre stato apprezzato dalle classi popolari per le sue ottime proprietà curative e per i suoi benefici effetti sull’organismo.
Come tutti i cibi, inizia ad essere tossico se consumato in quantità eccessive; la soglia limite è molto al di sopra della dose normale giornaliera (inizia ad avere effetti tossici sopra i 595 grammi, una quantità immensa se si pensa ai modesti volumi utilizzati nella preparazione di qualsiasi piatto).
Gli effetti benefici sono numerosissimi.
Per esempio, la credenza popolare che allontanasse i vampiri ha un fondamento. Infatti, chi voleva allontanare queste creature doveva portare al collo l’aglio; considerando i vampiri come parassiti, il ragionamento è perfettamente razionale: l’aglio effettivamente combatte gli esseri che vivono a spese del corpo umano.
La pianta ha importanti effetti antibatterici, aiutando ad combattere gli organismi dannosi che entrano nell’organismo. Testimonianza storica di questo beneficio è il fatto che i medici nel Medioevo esaminavano i pazienti contagiati da malattie infettive (come la peste) proteggendosi con fazzoletti e maschere imbevute di succo d’aglio che erano in grado di bloccare il passaggio dei batteri.
L’aglio poi è anche un grande amico del cuore.
Questa pianta contiene infatti sostanze in grado di abbassare drasticamente i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo lo sforzo del muscolo cardiaco.

E’ un fluidificante, ed aiuta pertanto la circolazione: in questa maniera la pressione sanguigna si riduce notevolmente, combattendo l’arteriosclerosi e riducendo il rischio di infarti; inoltre, favorendo la vasodilatazione, migliora anche la normale attività fisica quotidiana, quella sportiva e quella sessuale.
Secondo alcune recenti scoperte, l’aglio contiene alcune vitamine che sarebbero in grado di “indurre al suicidio” le cellule tumorali maligne, riducendo così anche il rischio oncologico.
Unico effetto collaterale è che in caso di consumo eccessivo l’alito può risultare un po’ appesantito.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono i benefici dell’aglio?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: ha ottime proprietà curative , gli effetti benefici sono numerosissimi

Giudizio negativo Svantaggi: odore forte

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: aglio benefici aglio proprietà aglio utilizzi aglio

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono i benefici dell’aglio?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento