Quali saranno le tendenze della maglieria per la primavera 2011?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:15:29 10-12-2010

Per chi ama la moda è bello e divertente seguire quelle che saranno di stagione in stagione, le novità di capi, colori e modelli che si imporranno sul mercato. Spesso i negozi decidono per noi cosa scegliere per le occasioni, ma perché non fare un piccolo e piacevole sforzo, tentando di anticiparle?
Come sappiamo, le mise della prossima stagione vengono scelte in anticipo, ma giornali, riviste di moda e internet ci offrono la possibilità di anticipare i modelli della stagione successiva in modo decisamente trendy.
Cosa propone dunque la moda della prossima primavera? Di sicuro l’accento verrà posto sulla maglieria. Dal taglio diritto o asimmetrico, le tendenze della primavera sono quelle di un filato fresco ma incisivo. Non mancheranno le frange e i tagli geometrici; i colori, sempre brillanti, si imporranno in tutte le lunghezze, togliendo per un po’ lo spazio al nero, elegante e classico, ma non di questa stagione.
La maglieria, infatti, farà riferimento ai diversi tipi di filato, coniugandolo sapientemente ai miniabiti e ai vestiti longuette, con una tramatura semplice ma decisiva, che punta a volte anche all’old style di centrini e copriletti.
La primavera 2011 prevede anche una donna fresca e floreale, in cui l’abbinamento giusto esalti la femminilità, lasciando spazio al romanticismo e puntando l’occhio sulle giovanissime.
Gotha, un brand italiano giovane e accattivante, propone una novità decisiva, che collega il gusto nel vestire, legato alle tendenze del momento con una praticità unica: una collezione di capi lavorati in tessuto tipo Denim abbinati al nuovissimo Soft Denim, il jeans in maglia leggerissima adatta alla stagione calda. Le giovanissime avranno così la possibilità di indossare il loro capo preferito in ogni occasione, anche mondana.
Pitti Filati presenterà a fine gennaio, presso la Fortezza da Basso di Firenze, l’eccellenza dei suoi filati su scala internazionale, mostrando un’anteprima mondiale delle collezioni del 2012.
Alviero Martini manterrà il suo look etno chic richiamandosi stavolta all’Africa, mentre Cavalli proporrà una eleganza selvaggia con filati in tinta e stampe in pitone. La collezione di Gucci sarà invece volta ai sensuali richiami d’Oriente e ai colori dai toni molto accesi.
Prada è invece già da questo autunno/inverno l’esempio indiscusso di questa nuova tendenza, accompagnata da tutti quei marchi che punteranno ancora sulla maglieria nelle prossime collezioni, come Missoni, che ama fare dell’uncinetto uno dei suoi puti di forza, proponendoci raffinati abiti dai ricami ricercati per la donna, ma anche cardigan in filato per l’uomo.
Sempre cardigan, ma stavolta di filato a righe, che poggia su impalpabile seta, troviamo tra le novità per l’uomo di Dolce e Gabbana, con colori dalle tinte giovani che richiamano un po’ gli anni Settanta.
Troviamo filato anche nella giovane e fresca collezione di Intimissimi e nei suoi capi da notte, sia per l’uomo che per la donna, nelle sottili canotte e nei boxer.
Se la lana, in tutte le sue forme, sta avvolgendo, nella stagione fredda, alla ricerca della femminilità, dovrà lasciare spazio questa primavera, a dei filati più sottili e ai loro nuovi motivi, che spesso richiamano alla vecchia struttura del ricamo. E la maglieria da sera diventa delicata e raffinata.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali saranno le tendenze della maglieria per la primavera 2011?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento