Quali piatti sono afrodisiaci per San Valentino ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:12:35 04-02-2011

Il 14 febbraio si festeggia San Valentino , la festa degli innamorati di tutto il mondo. Che abbiate intenzione di festeggiarlo in modo romantico o meno, l’ importante e che sia un San Valentino appassionato … sotto tutti i punti di vista! Un tocco di passione sotto le lenzuola non potrà dispiacere a nessuno , e allora perchè questo intento non coltivarlo fin dalla cena?
Esistono una serie infinita di cibi afrodisiaci, veri o presunti che siano, che aiutano l’ eros e assicurano scintille a letto … per voi la nostra Top 5 dei migliori afrodisiaci da sperimentare a San Valentino !
1 . Cacao: primo posto assoluto per il re degli afrodisiaci, che usare e ” sperimentare ” in tutte le sua varianti ! Infatti, quando si dice cacao, si intende inevitabilmente cioccolata, la dea anti – depressiva per eccellenza, ricca di magnesio che migliora la circolazione sanguigna … una parola è troppa! Provate il cacao fuso sulla frutta, magari fragole e … buon divertimento!
2 . Cardamomo: spezia cara e raffinata agisce sul sistema nervoso ed è molto usata dagli Indiani, gli inventori del Kamasutra … volete che specifichi altro?
3 . Ostriche: scientificamente non è stata rivelata nessuna componente alimentare e chimica che possa indurre a benefici di genere sessuale, ma, molto probabilmente, si tratta di un falso mito o luogo comune: le ostriche sono associate a cibo per ricchi e i soldi, si sa, eccitano. Ad ogni modo una scorpacciata di ostriche è sempre sconsigliata, sia per il prezzo sia per eventuali effetti secondari. Piccole quantità di ostriche assaporate con lo champagne sono l’ ideale per una cena chic ed eccitante , preludio di una lunga notte di fuoco …
4 . Banana: forse i più maliziosi di voi stanno già pensando male , ma la banana è un ottimo alimento che agisce in maniera ottimale sull’ apparato nervoso e sulla circolazione, garantendo quindi un maggior afflusso di sangue dove serve … una volta si diceva che una mela al giorno era la soluzione ideale, ma in questo caso vince assolutamente la banana!
5 . Peperoncino: piccante lui, piccante tu! Sembra un po’ uno slogan da spot pubblicitario, ma alla fine non c’è niente di più vero. Infatti il peperoncino rilascia endorfina, rilassando i nervi e migliorando la circolazione sanguigna periferica. Ottimo anche se polverizzato in una tazza di cioccolata calda, così l’ effetto sarà doppio e anche i benefici !
Tutti questi alimenti possono essere sapientemente organizzati in una cenetta romantica, da fare in due, soli soletti, a lume di candela, con tanto di sottofondo musicale. Non dimenticate il regalo però! che ne dite di lingerie super sexy da far indossare alla vostra amata subito? Così, solo per controllare se la taglia va bene…. e poi… quanto avete mangiato farà il resto! Buon divertimento!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali piatti sono afrodisiaci per San Valentino ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Vi sono consigliati dei prodotti afrodisiaci , Peperoncino molto afrodisiaco anche se piccante

Giudizio negativo Svantaggi: Non ci sono svantaggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: afrodisiaci mangiare san valentino

Categoria: Eventi Mangiare e bere

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali piatti sono afrodisiaci per San Valentino ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento