Quali piante d’appartamento depurano l’aria in casa?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:26:08 26-02-2015

Le piante d’appartamento arredano, riempiono spazi altrimenti vuoti, abbelliscono la casa dandole un tocco naturale e colorato. Ma avete mai considerato anche i vantaggi di avere piante d’appartamento, in termini di salubrità dell’aria?

Le piante, si sa, rilasciano ossigeno che ricavano dalla fotosintesi clorofilliana, ma non tutti sanno che molte piante d’appartamento hanno anche l’abilità di neutralizzare sostanze organiche volatili (VOC) spesso presenti nelle nostre abitazioni grazie a degli enzimi detti metilotrofi.

Una dell piante d’appartamento più comuni, il Ficus, è in grado di filtrare e rendere inoffensivi agenti inquinanti quali la formaldeide, normalmente presente nei tappeti e nelle suppellettili, così come nei prodotti per la pulizia, nella carta igienica o nei tessuti per la cura personale.

Assolve la stessa funzione anche la Sansevieria, comunemente detta lingua di suocera, una delle piante da interni più efficaci nel depurare l’aria.

L’Aloe, oltre ai conosciuti utilizzi sulla pelle per idratazione, prevenzione e cura di bruciature e scottature, ha delle ottime proprietà depurative dell’aria, se collocata in zone ben illuminate.

L’Azalea, altra pianta da interni molto amata e comune, riesce a combattere e purificare l’aria in presenza di agenti volatili quali la formaldeide tipicamente presente nei compensati. Per favorire questo processo, occorre conservarla in luogo fresco e ben illuminato.

Restando sui fiori, lo Spatifillo è efficacissimo nella depurazione dell’aria da tantissimi VOC: benzene, formaldeide, tricloroetilene, toluene e xilene. Ha inoltre fiori molto belli e decorativi;l la pianta richiede un’esposizione in penombra ed un’annaffiatura regolare una volta la settimana per poter produrre i suoi candidi fiori bianchi.

Un’altra pianta fiorita come l’azalea, altrettanto presente nelle nostre abitazioni, è il coloratissimo Crisantemo, che ha l’abilità di filtrare il benzene presente in collanti e vernici, oltre che nei detersivi: perfetto quindi in cucina, in bagno, o dove abbiamo banchi di lavoro come in garage, a patto che goda della luce intensa di cui ha bisogno per farne germogliare i fiori.

Un’altra pianta consigliabile in garage, perché in grado di assorbire la formaldeide dei gas di scarico, è il Pothos, che cresce anche in assenza di illuminazione costante e intensa.

Ci sono tante altre piante d’appartamento in grado di purificare l’aria, queste sono solo alcune tra le più comuni e utilizzate nell’arredamento dei nostri appartamenti. È sicuramente interessante notare come, ancora una volta, la natura ci venga incontro, aiutandoci a risolvere problemi creati proprio dal nostro processo di modernizzazione che in qualche modo, d’altro canto, ci estrania e allontana dalla natura e mette a repentaglio la salubrità del nostro ambiente.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali piante d’appartamento depurano l’aria in casa?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali piante d’appartamento depurano l’aria in casa?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento