Quali pesci mettere in un acquario d’acqua dolce?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:38:57 02-03-2011

Iniziare ad allestire un acquario è una tra le cose piu’ belle ed appassionanti che si possano fare. Ovviamente, c’è da considerare che non tutti i pesci possono stare nello stesso acquario. I motivi sono molteplici e spaziano dalla temperatura diversa per alcuni tipi di pesci all’incompatibilità tra alcune specie. E’ quindi importantissimo farsi consigliare bene al momento dell’acquisto dei pesci. Un consiglio su alcune specie di pesci da inserire in un acquario di acqua dolce lo trovate in questa piccola guida. Intanto bisogna avere un acquario già pulito e funzionante con un termostato messo a circa 25°, che è la temperatura media ben sopportata da molte specie di pesci. Intanto sarebbe un bene prendere di ogni specie una coppia formata da un esemplare maschile ed uno femminile. Non è necessario, ma molte specie preferiscono stare con i loro simili e nuoteranno sempre in coppia. Detto questo, la prima specie da inserire in un acquario di acqua dolce è un bel pesciolino rosso (nome latino “Carassius Auratus”). Questo pesce si adatta a molti ambienti e temperature, è molto pacifico e quindi è il pesce ideale da inserire in un acquario misto. La colorazione del pesce rosso puo’ avere anche delle sfumature arancioni e bianche, o addirittura essere totalmente nero. Un’altra bellissima varietà di pesce da inserire è il Guppy, conosciuto anche come Lebistes (nome latino Poecilia reticolata). Trattasi di un pesce di dimensioni medio-piccole, anch’esso molto pacifico. L’esemplare del Guppy maschio possiede una coda maestosa, coloratissima, bellissima. Le colorazioni del maschio variano dal rosso al blu, dal viola al giallo..insomma, si possono trovare tutti i colori dell’arcobaleno in una coda del genere. La femmina del guppy è un po’ piu’ sempliciotta. Essa infatti possiede una coda a pinna piu’ dura, ed una colorazione uniforme con tonalità sul grigio. Andando avanti, si possono inserire insieme a questi pesci anche i Black Molly (nome latino Poecilia Verifera). I Black Molly si trovano generalmente con le colorazioni nere, arancioni o “stracciatella”. Si consiglia di acquistarli quando sono molto piccoli, poiché alcuni esemplari un po’ piu’ grandi possono infastidire altri pesci pizzicandoli, ma in tutti i casi dopo alcuni giorni smettono. A tutti questi pesci possiamo abbinare i cosiddetti Neon (nome latino Paracheirodon innesi). Trattasi di pesci di dimensioni molto piccole. Per questa specie pero’ si consiglia di prenderne almeno 6, poiché è un pesce che ama muoversi in branco. Le colorazioni dei pesci neon variano tra l’azzurro ed il rosso, e la particolarità stà nei colori molto vivaci che rendono questi pesci spettacolari. Infine chiuderei con il pesce combattente (Betta Splendens), uno tra i pesci piu’ maestosi che esistano. Di questo pesce pero’ é necessario avere solo una coppia formata da maschio e femmina o un maschio solo, poiché tende a combattere con la stessa specie. I prezzi di tutti questi pesci elencati spaziano tra i €1 e €5.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali pesci mettere in un acquario d’acqua dolce?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: pesci abbelliscono l'acquario , l'acquario occupa poco spazio

Giudizio negativo Svantaggi: i pesci necessitano di cure

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: black molly guppy pesce arcobaleno pesce rosso

Categoria: Animali da compagnia

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali pesci mettere in un acquario d’acqua dolce?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento