Quali elementi considerare per l’acquisto di una macchina fotografica?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 20:34:32 07-12-2010

Se state pensando di acquistare una macchina fotografica ma non siete ancora sicuri di quale sia il modello più adatto a voi ci sono alcune considerazioni da fare che potrebbero essere molto utili nel facilitarvi la scelta orientandovi verso un’acquisto mirato.
La prima cosa da chiarire è il tipo di macchina fotografica che volete acquistare, se reflex o compatta. Sostanzialmente la prima offre prestazioni elevate, totale possibilità di gestione dei vari settaggi della macchina, altissima risoluzione anche per formati di foto molto grandi e richiede una minima competenza per poter essere usata. La compatta invece è la classica macchina fotografica da “passeggio”. Ce ne sono di diversi modelli e colori ma generalmente tutte offrono una qualità discreta, ma sono pratiche e piccole, quindi ottime da portare sempre con se.
A questo punto dovrete scegliere il tipo di sensore ottico che volete che abbia la fotocamera. Molte persone credono che la qualità di un foto sia determinata dal numero dei megapixel, questo è vero solo in parte. Infatti altri fattori determinanti sono la qualità della lente e la dimensione del sensore d’immagine. Più una macchina fotografica è grande e maggiore sarà il sensore d’immagine.
Che tipo di foto volete realizzare?
Se avete in mente di realizzare le classiche foto da vacanza, da complenni, foto con gli amici, insomma se volete scattare foto per catturare il maggior numero di ricordi possibili allora il discorso si semplifica. Se però volete fare foto magari anche ad una certa distanza, dovrete puntare ad una macchina fotografica che abbia uno zoom superiore al classico x3 o x4 delle compatte. Di conseguenza o una reflex o una coolpix con zoom x5 minimo.
Quanto volete spendere?
Sotto i 200 euro troverete molte compatte. Dai 200 ai 500 troverete le coolpix, un tipo di fotocamere a metà strada tra una reflex e una compatta. Dai 500 euro in su vi si aprirà il magico mondo delle reflex, dalle semi professionali alle professionali.
Infine dovete capire quanto tempo volete star dietro al vostro nuovo acquisto per imparare ad usarlo per bene.
Di sicuro acquistando una compatta vi basterà entrare nel menù, scegliere la modalità più adatta alla situazione in cui state per scattare la foto, inquadrare il soggetto controllando la situazione dal comodissimo monitor esterno LCD e premere il pulsantino dello scatto. Le compatte non hanno poi, generalmente, grandi funzioni manuali, nè chi solitamente vuole scattare una foto del genere è interessato a qualcosa più che uno scatto in modalità automatica. Se invece state pensando di acquistare una reflex tenete presente che ci vorranno tempo e pazienza, davvero una buona dose di entrambe, prima di poter imparare ad usarla. Molto probabilmente dovrete acquistare anche dei manuali sulla fotografia, sul funzionamento di una macchina fotografica reflex, su quelli che sono i parametri per regolarne le funzioni etc.. Personalmente ve lo sconsiglio se non siete appassionati di fotografia, acquistare una reflex e poi usarla in modalità automatica non avrebbe senso.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali elementi considerare per l’acquisto di una macchina fotografica?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento