In quali casi è preferibile la lametta al rasoio elettrico?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:03:43 09-03-2011

Il rasoio elettrico è uno degli elettrodomestici da bagno più utilizzati in Italia: in quasi tutti gli
armadietti dei bagni degli uomini italiani , è presente un rasoio elettrico , da utilizzare quando si
va particolarmente di fretta o semplicemente quando non si ha voglia di attrezzarsi con acqua e schiuma da barba.
Già , perché il primo vantaggio di questo tipo di apparecchio è proprio la possibilità di farsi la
barba senza doversi bagnare ed in modo estremamente più rapido: senza schiuma , senza
altri detergenti , e soprattutto senza acqua , è sufficiente attaccare la spina alla presa e si può passare la macchina sul viso , radendo perfettamente i peli e lasciando il viso liscio.
Per contro , però , bisogna ammettere che , per quanto possa essere tecnologicamente avanzato , non c’è rasoio elettrico che dia lo stesso risultato del lavoro di gomito con schiuma e lametta che , per
quanto più lunga , come operazione , frutta senza dubbio risultati ben diversi dal corrispettivo
elettrico.
Per scegliere comunque un rasoio elettrico il cui risultato si avvicini di più a quello del rasoio a mano ,
bisogna sapere in quante tipologie i rasoi si strutturano: ci sono infatti quelli a lamina e quelli a testina.
Quelli a lamina riescono a rendere il viso uniforme già da una prima passata , ma , avendo a
disposizione più tempo , sappiamo con certezza che sono quelli a testine ad avere risultati migliori ,
dal momento che le testine permettono di accorciare i peli anche in parti del volto un po’ più ostiche per essere raggiunte con le semplici lamine.
Il prezzo dei rasoi elettrici è estremamente variabile , dal momento che dipende dalla marca ,
dalle funzioni e dall’offerta che si trova.
Può infatti spaziare dalle pochissime decine di euro per arrivare a superare i 160 euro , se non di più
in rari casi.
Ma ci sono alcuni casi in cui, nonostante i buoni risultati delle macchine elettriche , è comunque
più indicato il radersi con la classica e antica lametta da barba.
Innanzitutto , questo è perfetto quando si desidera un volto perfettamente liscio: quando ad esempio ci si deve recare ad una cerimonia , o ad un colloquio importante di lavoro , insomma , quando è
importante che l’aspetto sia particolarmente curato , è molto meglio agire con schiuma e pennello
dal momento che senza dubbio il risultato finale è ben diverso.
Idem quando sappiamo che per qualche giorno non potremo farci la barba: radendo in maniera
molto più completa e approfondita , la lametta garantisce un risultato ben più duraturo , a differenza del rasoio elettrico, il cui risultato dura meno a lungo.
Ma c’è un altro caso in cui è bene limitarsi all’uso della lametta , ed è quando si ha la pelle
estremamente delicata. Per quanto ce ne siano di delicati, oppure con erogatore di crema idratante , i rasoi elettrici sono più aggressivi sulla pelle e di conseguenza non sono indicati per tutti allo
stesso modo .

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

In quali casi è preferibile la lametta al rasoio elettrico?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il rasio elettrico è molto più comodo e non necessita di pelle bagnata , la lametta ha un risultato più duraturo

Giudizio negativo Svantaggi: il rasoio elettrico costa di più rispetto alle lamette tradizionali

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: barba lametta rasoio elettrico

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su In quali casi è preferibile la lametta al rasoio elettrico?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento