Quali attrezzi occorrono per gli esercizi dei pettorali?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:11:48 21-06-2011

Quali sono gli attrezzi da utilizzare per sviluppare i pettorali? Innanzitutto occorre mettere in evidenza che gli esercizi con attrezzi possono essere distinti in esercizi con attrezzi elastici, come per esempio estensori, molle o molloni, ed esercizi con sovraccarico, che invece presuppongono l’utilizzo di manubri e bilancieri. I primi sono esercizi chiamati auxotonici, perché fanno sì che all’aumentare della resistenza, auxo, dovuta alla tensione della molla, aumenta anche la tensione, il tono, dei muscoli. I secondi, invece, sono chiamati isocinetici, perché stanno a indicare che il soggetto esegue movimenti completi, in linea di massima, sull’arco articolare intero. A proposito degli esercizi per i pettorali, è necessario sottolineare che gli attrezzi sono indispensabili, e gli esercizi a corpo libero sono poco efficaci, nel caso in cui si desideri aumentare la massa. Per incrementare la massa, infatti, è opportuno fare riferimento a carichi piuttosto alti. Un attrezzo poco ingombrante può essere identificato nei manubri componibili, dotati di dischi di peso differente. Da dire, per altro, che attualmente la maggior parte degli attrezzi usa delle catene presenti su ruote dentate: si tratta di meccanismi che consentono di dare vita a sforzi che non si basano sulla posizione articolare, ma che rimangono uguali in tutto il movimento. Mentre in un esercizio in cui si usano manubri lo sforzo raggiunge il top nel momento in cui i manubri stessi si trovano ai lati del corpo, mentre quando le braccia sono in alto esso è nullo, con le altre macchina lo sforzo è completo per tutto il movimento. Con i manubri, in altre parole, lo sforzo raggiunge livelli apprezzabili unicamente in alcune posizioni particolari. È doveroso mettere in evidenza, per altro, che utilizzando un peso eccessivamente alto non si sarà in grado di abbassare le braccia a dovere, mentre con un peso eccessivamente basso il muscolo non entrerà in azione. Utilizzando i manubri, avremo bisogno, naturalmente, anche di una panca reclinabile, sulla quale faremo esercizi come spinte e croci. A quel punto, se si ha a disposizione una panca reclinabile, si potrà usare anche un bilanciere, il cui costo è molto ridotto. Rispetto ai manubri, il bilanciere propone una resa più importante, anche se occupa più spazio. I pettorali, è bene ricordarlo, rappresentano un gruppo muscolare piuttosto difficile da tenere in allenamento. L’importanza di conservare un tono muscolare discreto è evidente, tanto per i maschi quanto per le femmine, e pertanto il ricorso agli attrezzi per sviluppare i pettorali si rivela indispensabile. Usando i manubri, oppure sei semplici pesi, possiamo eseguire questo semplice esercizio: stiamo in piedi e con le gambe larghe più o meno come le spalle pieghiamo le braccia a novanta gradi: portiamo all’altezza delle spalle i gomiti e teniamo uniti i gomiti. Questo è solo un esempio dei tanti esercizi che è possibile fare per i pettorali. Per chi si trova alle prime armi, oppure non vuole comprare alcun attrezzo, sarà utile usare, al posto dei manubri, delle bottiglie riempite con acqua e sabbia, per incrementarne il peso. Il ricordo ad attrezzi appositamente realizzati, comunque, è sempre preferibile.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali attrezzi occorrono per gli esercizi dei pettorali?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: l'importanza di conservare un tono muscolare discreto è evidente , è preferibile usare il bilanciere

Giudizio negativo Svantaggi: il bilanciere è più ingombrante

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: palestra pettorali salute

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali attrezzi occorrono per gli esercizi dei pettorali?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento