Quale patente occorre per guidare il motorino?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:56:26 11-03-2011

Avere un motorino per gli adolescenti di oggi ormai e’ quasi una normalita’, anzi sarebbe anormale non averlo. Certo in citta’ e’ molto comodo non solo per i ragazzi ma anche per chi deve spostarsi per lavoro e nelle ore di traffico non ci si arriva mai. Prendere la patente e’ molto semplice e con un costo minimo ti assicuri un due ruote utilissimo per tante ragioni. Ma andiamo al nocciolo della questione che sarebbe quella di capire quale patente occorre per guidare un motorino. Innanzitutto bisogna sapere che alcuni requisiti verranno richiesti come ad esempio l’eta’ che non deve essere inferiore ai 16 anni . La patente che si verra’ ad avere sara’ chiamata sottocategoria A1 mentre quella per le moto di grossa cilindrata verra’ richiesta un’ eta’ superiore ossia 21 anni e si chiamera’ sottocategoria A2. Gli esami verranno entrambi fatti in un primo momento in un circuito chiuso per vedere le capacita’ sia di pratica che teorica ossia per constatare quanto chi affronta l’esame sappia sul comportamento stradale e le sue regole. Per la patente A1 verra’ richiesto anche un esame teorico con vari quiz mentre per la patente A2 non verra’ richiesto in quanto fatto precedentemente. Entrambi gli esami sia quello A1 che A2 verranno fatti in 2 tempi ossia il primo esame su una pista chiusa o circuito come lo si vuole chiamare per le ragioni sopra elencate e il secondo esame su strada aperta . Per i candidati ci saranno alcune regole da seguire ossia quelle di indossare il casco , i guanti, di posizionare il motorino sul cavalletto stando a fianco del veicolo. Le manovre dovranno essere due a velocita’ ridotta, tra cui anche uno slalom, per verificare l’utilizzo combinato di frizione e freno. Altre due manovre dovranno essere a velocita’ piu’ elevata e questo servira’ per guardare l’equilibrio, la direzione dello sguardo ,la tecnica di virata e la velocita’ nel cambiare le marce. Anche le frenate dovranno essere due di cui una d’emergenza per vedere la posizione sul motociclo e l’impiego del freno anteriore con quello posteriore. Quella su strada e’ molto piu’ semplice, si partira’ da fermo su una strada rettilinea, bisognera’ passare qualche incrocio per vedere la capacita’ di usare sempre gli indicatori di direzione,un sorpasso, una rotonda o passaggio a livello e per finire le gallerie e le precauzioni nello scendere dal veicolo. I prezzi sono variabili e dipendono sia dalle autoscuole sia se l’esame lo dai da interno o eterno. Non si dovrebbe superare i 100,00 euro. Non vedo alcun svantaggio solo qualche vantaggio da ricollegare alle tante file per strada che ostacolano nel vero senso della parola che si arrivi puntuali sul posto di lavoro. Grazie alla facilita’ con cui si puo’ passare l’esame del motorino penso che un po’ tutti dovrebbero farci un pensierino anche per lasciare le strade piu’ libere.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quale patente occorre per guidare il motorino?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: è molto comodo , è indispensabile per i ragazzini

Giudizio negativo Svantaggi: bisogna fare molta attenzione perchè si hanno ben poche protezioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: motorino patentino scooter

Categoria: Auto e trasporti

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quale patente occorre per guidare il motorino?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento