Quale make up è perfetto per la pelle olivastra?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:32:23 27-07-2016

Il tipo di incarnato che ci caratterizza influisce molto sulle decisioni da prendere in fatto di make up e stile. Il colorito olivastro, caratteristico delle aree mediterranee e latine, è meraviglioso in estate, grazie alla sua particolarità di abbronzarsi in fretta, dando un piacevole effetto di pelle baciata dal sole, ma in inverno tende ad ingrigirsi. Il trucco giusto e la scelta dei colori più adatti a questo tipo di pelle possono fare la differenza. Ecco quindi come valorizzare al meglio le pelli ambrate.

Si parte dalla base trucco: è preferibile utilizzare dei fondotinta dal sottotono caldo, che esaltino la pigmentazione ambrata, come il color albicocca, ed evitare quelli tendenti al beige, che spengono il colorito dando al viso un aspetto poco sano. Talvolta chi ha la pelle olivastra ha delle occhiaie marcate dunque sarebbe necessario coprirle con un correttore dalle nuance aranciate, in modo da neutralizzare il colore verde- bluastro dell’occhiaia.

A completare la base trucco della terra illuminante con riflessi dorati, da stendere su tutto il viso, insistendo su fronte, zigomi e mento e stando attente a sfumare accuratamente il tutto, in modo da ottenere un effetto naturale. Opzionale il blush, meglio se di un bel color pesca, in modo da valorizzare i naturali sottotoni dorati della pelle. Poiché, come già detto, la pelle olivastra tende ad abbronzarsi prima rispetto agli altri incarnati, in estate non ha bisogno di una base trucco troppo “pesante”. L’importante è non sottovalutare gli effetti dei raggi UVA, e proteggere sempre la pelle con una crema con un fattore di protezione solare, in modo da evitare macchie e rughette. 

Passando invece al trucco occhi, si dovrebbero evitare gli ombretti dalle tonalità pastello e fredde e preferire invece dei colori neutri, caldi e scuri per far risaltare lo sguardo. Perfette quindi le nuance bronzo, rame, oro, marrone, caramello, prugna, porpora e verde bosco. La texture ideale è quella metallizzata, che risalta al meglio lo sguardo illuminandolo, out invece quella shimmer. Molto indicato lo stile smokey eyes, ideale per un look sofisticato e glamour, specialmente se si hanno gli occhi chiari. Chi ha la pelle olivastra inoltre può osare con linee marcate e ben definite: sì dunque a kohl e eyeliner, rigorosamente neri o marrone scuro.

Per quanto riguarda infine il trucco labbra risaltano al meglio le tonalità come il rosso corallo e il ciliegia ma anche colori più eccentrici come il viola ed il prugna. Poco adatte invece le tonalità nude troppo chiare e i rosa accesi, che creano un effetto decisamente kitsch sui coloriti olivastri.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quale make up è perfetto per la pelle olivastra?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: I naturali toni ambrati rendono questo incarnato solare e radioso. , Qualunque rossetto sta bene su questo incarnato, escluse poche eccezioni.

Giudizio negativo Svantaggi: Una scelta non oculata dei colori può ingrigire l'incarnato.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: make-up

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quale make up è perfetto per la pelle olivastra?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento