Qual’è il segreto della formula della Coca Cola?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 7:50:06 17-02-2011

E così il grande segreto che aleggiava intorno alla ricetta della Coca Cola sembra proprio essere stato svelato. O almeno così sembra anche se, come sempre accade, la smentita non si è fatta attendere.
Inventata nel 1886 ad Atlanta da John Stith Pemberton, la Coca Cola ben presto divenne la “bevanda degli intellettuali e degli alcolisti in astinenza”. Così recitava uno slogan di quei tempi. Mentre adesso possiamo ben dire che è la bibita più bevuta al mondo.
Son trascorsi 125 anni da allora ed ancora si sente parlare degli ingredienti segreti della sua ricetta. Si sa che la bibita realizzata ai tempi di Pemberton conteneva per acqua, zucchero, caffeina, vaniglia, acido citrico, caramello e un fattore X che era in grado di donare alla Coca Cola il suo tradizionale sapore.
Ebbene, è di pochi giorni fa la notizia riferita dalla radio di Chicago, This American Life, e poi pubblicata sul loro sito, dove si cita un articolo che il 18 febbraio del 1979 era stato pubblicato dall’Atlanta Journal and Constitution, dove un amico di Pemberton svela gli ingredienti della Coca Cola. Ricordiamo anche che la ricetta di Pemberton era stata pubblicata già nel 1993 nel libro dal titolo “Per Dio, la patria e la Coca Cola: la vera storia (non autorizzata) della bibita più famosa del mondo” di Mark Pendegrast.
E così su quel sito viene mostrata una foto che raffigura una persona con in mano un quaderno aperto dove si legge una ricetta, che poi non sarebbe altro che la ricetta di Pemberton. Qui però a differenza di quella viene anche riportato il famoso 7X.
La ricetta originale non poteva che essere tenuta nascosta e sorvegliata 24 ore al giorno, chi dice in una cripta di Atlanta chi invece in una cassetta di sicurezza di una banca americana o svizzera, ed è nota solo a due dipendenti del colosso mondiale delle bibite.
Ma allora, siete curiosi di sapere finalmente in cosa consiste questo ingrediente segreto? Altro non è che un insieme di oli essenziali tra i quali fa la sua comparsa anche un po’ di alcol.
Si capisce bene perché la Coca Cola non ha mai pubblicato gli ingredienti della sua bibita nell’etichetta, sia per mantenere il segreto sia perché la normativa internazionale consente di scrivere la dicitura “aromi naturali” quando si tratta di additivi aromatici.
Adesso non ci rimane che riscrivere per intero la ricetta di Pemberton. Per fare la Coca Cola occorre: fluido estratto di Coca (3 dramme), acido citrico (3 once), caffeina (1 oncia), zucchero (30…non è specificata la misura), acqua (2,5 galloni), succo di limone (2 pinte e un quarto), vaniglia (1 oncia), caramello (1,5 once) e dulcis in fundo vale la pena dire proprio così l’aroma segreto (2 once di aromi ogni 5 galloni di sciroppo) costituito da alcol (8 once), olio d’arancia (20 gocce), olio di noce moscata (10 gocce), coriandolo (5 gocce), neroli (10 gocce) e cannella (10 gocce).

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Qual’è il segreto della formula della Coca Cola?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: la bibita più famosa del mondo , La ricetta originale non poteva che essere tenuta nascosta e sorvegliata 24 ore al giorno

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: coca cola cola formula della coca cola

Categoria: Mangiare fuori Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Qual’è il segreto della formula della Coca Cola?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento