Qual’è il posto migliore per osservare le stelle cadenti?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:22:18 13-10-2011

Le stelle cadenti sono uno dei fenomeni atmosferici che desta maggior stupore in chi le osserva. Legate, nella credenza popolare, all’espressione di un desiderio e alla notte delle famose “lacrime” di san Lorenzo, in realtà sono un fenomeno che non ha nulla a che vedere con le stelle.
Le meteore – questo il nome corretto – sono dei semplici frammenti di materia, piccoli corpi celesti, che impattano l’atmosfera terrestre ad alta velocità, bruciando completamente a causa del forte attrito e provocando la tipica scia luminosa spesso osservabile a occhio nudo dalla superficie terrestre. Ogni meteora ha un peso che non raggiunge il grammo – le più grandi pesano un decimo di grammo – e possono raggiungere velocità molto elevate: fino a 72 km al secondo, ben 260mila km orari.
Questi piccoli frammenti hanno la propria origine nelle comete: quando una di esse, infatti, incrocia l’orbita terrestre, genera i cosiddetti “sciami meteorici”, provocati dalle polveri che ogni cometa rilascia dalla propria coda. Le meteore, generalmente, si producono nella mesosfera e diventano visibili tra i 120 e i 65 kilometri d’altezza dalla terra. Le meteore – diversamente dai meteoriti che impattano sul suolo terrestre – si consumano completamente tra i 95 e i 50 km d’altezza. Le meteore che attraversano l’atmosfera terrestre ogni giorno sono milioni, ma sono molte meno quelle visibili a occhio nudo: in media una ogni quarto d’ora.
Durante l’arco dell’anno si presentano una serie di “sciami di meteore”, che costituiscono l’occasione di maggiore visibilità, per quantità e qualità. Ogni sciame prende il nome dalla costellazione dalla quale presumbilmente proviene. Le più famose sono le “Perseidi”, ben visibili la notte di San Lorenzo (10 agosto). Altri sciami particolarmente significativi sono le “Liridi”, che provengono dalla costellazione della Lira, molto visibili intorno al 20 aprile; le “Orionidi” il 21 ottobre; le “Leonidi”, intorno al 17-18 novembre; le “Geminidi”, dalla costellazione dei Gemelli, che hanno il loro massimo il 10 dicembre.
In linea di massima, gli esperti consigliano luoghi con un punto di osservazione il più “aperto” possibile, cioè con l’orizzonte non occupato da troppi corpi “estranei” che ostruiscono la visibilità: evitare quindi condomini e palazzi nelle vicinanze. Il primo accorgimento che bisogna tenere in considerazione è la lontananza da fonti di luce artificiale, in particolar modo quelle stradali al sodio o al mercurio: i luoghi ideali diventano quindi i punti elevati, colline e montagne, ma anche le spiagge e i luoghi periferici. Anche la luce naturale della luna può disturbare la visione.
Volendo stilare una lista dei luoghi dove, in Italia, è possibile una visione ottimale del fenomeno partiremo da nord, dalla Val d’Aosta, nell’osservatorio naturale di Pian Rosa, nel comune di Valtournenche, a 3500 metri d’altezza; sugli Appennini, i migliori luoghi d’osservazione sono in Liguria (Passo del Giovà, Perinaldo), in Toscana (lago di Massaciuccoli, l’isola di Giannutri, il monte Amiata) e in Emilia Romagna (Monte San Pietro). Al Sud, i punti migliori sono in Sicilia (l’Etna, Serra La Nave, Marettimo).

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Qual’è il posto migliore per osservare le stelle cadenti?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: durante l’arco dell’anno si presentano una serie di “sciami di meteore”, che costituiscono l’occasione di maggiore visibilità, per quantità e qualità , ogni meteora ha un peso che non raggiunge il grammo

Giudizio negativo Svantaggi: le stelle cadenti non sono sempre ben visibili in città

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: dove vedere stelle cadenti osservare il cielo Tempo libero

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Qual’è il posto migliore per osservare le stelle cadenti?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento