Qual’è il posto migliore per acquistare una casa di montagna?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:33:09 24-02-2011

Qual è il posto migliore per acquistare una casa di montagna? Questa è una gran bella domanda, perché è così generica, che ci si potrebbe scrivere un libro. Innanzi tutto: parliamo di posto (geografico) in senso ampio o in senso stretto? Nel primo caso, occorre innanzi tutto scegliere fra l’Italia e il resto del mondo. Poi, secondariamente, si può procedere ad un’eventuale scelta specifica di paese. All’interno del nostro paese, ci sono molte alternative, fra Alpi, Appennini, zone di montagna meno note, ma accattivanti e via dicendo. Io preferisco gli Appennini, perché, pur essendo montagna, non sono poi così lontani dal mare. Se poi intendiamo il posto in senso stretto, prima di acquistare una casa di montagna, occorre aver chiaro quale valore ha per noi la montagna. E che tipo di montagna preferiamo. Insomma, occorre distinguere se uno va in montagna prettamente per sciare o fare attività sportiva invernale in generale, oppure se preferisce la villeggiatura estiva e le passeggiate all’aperto. La situazione, magari, potrebbe riguardare entrambe le scelte, così come escluderne una delle due. Esiste poi una terza possibilità: comprarsi una casa di montagna semplicemente per godersi un po’ di tranquillità, lontano dallo stress e dalla tecnologia delle grandi città. Insomma, la motivazione diciamo ascetica. Un ulteriore livello di scelta può riguardare la tipologia di abitazione, che può essere un monolocale, un mini appartamento, una casa vera e propria, oppure una villa. Un’esperienza concreta? Vi racconto quella dei genitori di mia moglie che, amanti della montagna e senza particolari risorse economiche aggiuntive, hanno optato per un monolocale in una località montana dell’alto maceratese. Per ottimizzare il rapporto fra il budget di spesa e le possibilità di godere dei vari aspetti che la montagna propone, hanno scelto uno dei tanti miniappartamenti di un casermone in cemento che, magari esteticamente non sarà bello da vedere, ma che al suo interno presenta un buon ambiente raccolto e dei servizi minimi essenziali per un soggiorno piacevole in tutte le stagioni. Il locale è stato acquistato tanti anni fa, per cui il valore del prezzo è incomparabile con quello che si spende oggi. Ad ogni modo, si può tener conto che sia una spesa alla portata di qualsiasi famiglia (o anche single, volendo) che ha un contratto di lavoro da dipendente a tempo indeterminato. Si trova in pratica sotto le piste da sci, ma un po’ appartato e circondato da una piccola pineta, con parecchio verde nei suoi paraggi. Gode di uno scorcio vario, che va dal monte, alle piste da sci, alla vallata sottostante ed è ottimo anche per prendere il sole. I vantaggi dell’acquisto di una casa di montagna sono in tutto ciò che la montagna ti può dare (tranquillità, riflessione, attività all’aperto, sport, natura). Gli svantaggi sono relativi ai prezzi e alla possibilità che l’immobile si possa svalutare nel tempo, se la località prescelta perde attrazione turistica. Dubbi a riguardo? Nessuno, per me ne vale la pena.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Qual’è il posto migliore per acquistare una casa di montagna?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si possono fare molte attività all'aperto , si respira buona aria

Giudizio negativo Svantaggi: i prezzi sono alti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: acquistare casa casa in montagna montagna

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Qual’è il posto migliore per acquistare una casa di montagna?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento